Prost Perez

In occasione del podcast “F1 Nation”, Prost si è soffermato su Perez e Bottas. I due infatti costituiranno un fattore decisivo per le ambizioni dei rispettivi team.

Gp Francia: Mercedes non può più sbagliare

Prost: Perez avrà un ruolo decisivo?

L’attuale stagione di Formula Uno sta vedendo come protagonisti assoluti Lewis Hamilton e Max Verstappen. Il britannico vuole conquistare il suo ottavo titolo in F1 mentre l’olandese è alla ricerca di quello che sarebbe il suo primo campionato piloti. E’ risaputo però che un ruolo decisivo viene giocato anche dai secondi piloti che permettono alle scuderie di guadagnare punti preziosi oltre a favorire il compagno di squadra.

Proprio su questo argomento si è soffermato Prost durante il podcast “F1 Nation”. Queste le parole del quattro volte iridato: “Penso che Max e la sua squadra siano più in forma in questo momento, ma è una stagione lunga e le cose possono evolvere diversamente. Sergio Pérez sta iniziando a fare un buon lavoro, quindi sarà di grande aiuto per Il gruppo. Valtteri al momento non c’è, è in una situazione psicologica molto difficile. Mi piace Valtteri come persona e dev’essere dura essere in quella posizione“. Il confrono tra Perez e Bottas sminuisce totalmente la stagione del finlandese: Perez ha vinto il gran premio di Baku mentre Bottas non è mai andato oltre la terza posizione. Inoltre, tre volte su sei non ha fornito punti alla Mercedes.

Prost infine ha anche confrontato Hamilton e Verstappen: “Un pilota sta attualmente cercando di vincere la sua prima corona iridata, mentre l’altro pilota sa come gestire la sua stagione. È molto difficile fare un confronto. La pressione su Max è alta, ma sono sicuro che una volta vinto un titolo se la caverà alla grande. Ma Lewis è un pilota forte a tutto tondo. Ha tutto ciò di cui ha bisogno, è semplicemente incredibile“.

Sito ufficiale F1.com

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20