fbpx
Novembre30 , 2021

PSG-Lille: pronostico e possibili formazioni

Related

Miguel Oliveira: il racconto di una stagione altalenante

L'incidente a Spielberg che ha rovinato tutto. Dai sogni...

Quartararo e il rinnovo che tarda ad arrivare: parla Jarvis

La stagione 2021 di MotoGP, si è conclusa da...

Max Verstappen: motore nuovo si o no?

Motore nuovo o non motore nuovo: questo è il...

Gp Arabia Saudita: orari e dove vederlo

Il Gp d'Arabia Saudita è il penultimo appuntamento del...

Share

La capolista affronta i campioni in carica mentre Paris Saint-Germain e Lille danno il via all’azione della Ligue 1 del fine settimana quando si incontreranno al Parc des Princes venerdì 29 ottobre. I padroni di casa hanno sette punti di vantaggio in vetta, mentre gli ospiti continuano a sottoperformarsi e sono seduti al decimo posto, 13 punti dietro ai loro prossimi avversari. Il calcio di inizio di PSG-Lille è previsto alle 21.

Prepartita PSG-Lille: a che punto sono le due squadre?

PSG

Il PSG ha il suo perfetto inizio di stagione da ringraziare per il suo attuale cuscino al vertice della Ligue 1, dopo averne perso uno e aver pareggiato una delle ultime tre partite. Il loro record del 100% è crollato con una sconfitta per 2-0 in casa del Rennes, ma la squadra di Mauricio Pochettino si è ripresa dopo la sosta per le nazionali con vittorie consecutive contro l’Angers in campionato e l’RB Lipsia in Champions League, sebbene doveva venire da dietro in entrambe le partite. Tuttavia, questo slancio si è bloccato nel fine settimana, poiché hanno giocato un frustrante pareggio a reti inviolate con il Marsiglia in una partita dominata da problemi di folla e decisioni VAR. Il gioco ha dovuto essere interrotto in entrambe le metà poiché le bottiglie sono state lanciate contro Neymar mentre l’attaccante brasiliano ha tentato di prendere i calci d’angolo e un invasore di campo ha impedito un attacco del PSG e ha afferrato Lionel Messi. Ogni squadra aveva un gol annullato dal VAR – un autogol di Luan Peres per il PSG e un gol di Arkadiusz Milik per il Marsiglia – e, mentre l’arbitro si stava consultando con la sua squadra VAR sulla decisione di espellere il terzino destro di Les Parisiens Achraf Hakimi , aveva un laser puntato sul suo viso.

Lille

Pochettino sarà stato frustrato dagli eventi e dal risultato, ma il suo livello di frustrazione è probabilmente nulla rispetto a quello dei tifosi del Lille. Avendo già perso più partite nella campagna in corso di quante ne abbiano fatte nell’intera stagione vincitrice del campionato 2020-21, i primi due mesi di Jocelyn Gourvennec alla guida del Lille non sono andati esattamente secondo i piani. Gourvennec è stato considerato un appuntamento deludente da alcuni fan del Lille – il 49enne era senza lavoro da quando si è separato dal Guingamp nel maggio 2019 a causa della retrocessione – prima ancora dell’inizio della stagione. Se da un lato c’è stato un successo immediato nel suo nuovo club, grazie alla vittoria sul PSG nel Trophee des Champions, l’inizio della stagione è stato al massimo balbettante, e hanno preso solo un punto nelle ultime due partite di campionato, dopo un 1 Sconfitta per -0 contro il Clermont e pareggio per 1-1 in casa contro il Brest in difficoltà lo scorso fine settimana. Les Dogues dovranno trovare un po’ di mordente nel loro gioco in fretta o questa difesa del titolo potrebbe essere considerata una delle peggiori nella storia della lega, ma una ripetizione del loro trionfo nel Trophee des Champions sembra improbabile questo fine settimana.


Tutte le partite di Ligue 1

Ultime notizie

Dopo aver subito un colpo nell’ultima partita, Marco Verratti dovrebbe rimanere fuori per circa quattro settimane, il che consentirà all’ex centrocampista del Liverpool Georginio Wijnaldum di tornare nell’undici titolare. L’italiano si unisce a Sergio Rico, Leandro Paredes e Sergio Ramos a bordo campo, ma doveva comunque essere squalificato, così come Hakimi dopo il cartellino rosso contro il Marsiglia. Thilo Kehrer entrerà come terzino destro, in una difesa a quattro insieme a Marquinhos, Presnel Kimpembe e Nuno Mendes. Kylian Mbappe ha un’infezione all’orecchio e tra 48 ore verrà effettuata una valutazione. Benjamin Andre è squalificato per il Lille per accumulo di cartellini gialli, con Renato Sanches suo probabile sostituto. Sven Botman è fuori per un infortunio all’inguine fino all’inizio di novembre e dovrebbe anche essere troppo presto per il ritorno di Leo Jardim da un infortunio al collo.

Probabili formazioni PSG-Lille

Paris Saint-Germain
Navas; Kehrer, Marquinhos, Kimpembe, Mendes; Wijnaldum, Gueye; Messi, Neymar, Di Maria; Mbappe.

Lille
Grbic; Celik, Fonte, Djalo, Mandava; Weah, Xeka, Sanches, Bamba; David, Yilmaz

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20
spot_img
Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20