Thiago Silva lontano dal Paris Saint Germain. L’Equipe lancia la bomba in merito alla situazione del difensore brasiliano in scadenza coi parigini, i cui rapporti si sarebbero deteriorati negli ultimi mesi. L’intenzione del club, per bocca di Leonardo, sarebbe quindi quella di lasciar libero il calciatore e non rinnovargli il contratto che finirà questo giugno. In totale col PSG il brasiliano ha fatto una scorpacciata di trofei, vincendo 7 campionati, 7 supercoppe francesi, 4 coppe di Francia e 4 Coppe di Lega. Una miniera di trionfi in terra Transalpina, ma i problemi più grandi si sono riscontrarti di Champions League dove l’ensemble parigino ha sempre deluso.

Un campanello d’allarme per il Milan, ex amore di Thiago Silva, con cui ha vinto Scudetto e una Coppa Italia nel 2011. Ma come ben sappiamo le politiche del probabile nuovo tecnico, Ralph Rangnick, tengono alla larga calciatori ultratrentenni, chiedere a Zlatan Ibrahimovic.

Thiago Silva e Ancelotti ai tempi del PSG

L’Everton tenta il colpo, il Fluminense sogna

Nelle ultime ore stanno aumentando le voci su un serio interessamenti di Carlo Ancelotti per T. Silva, che già l’ho ha allenato sia a Milano, per pochi mesi, che a Parigi dal 2011 al 2013. Sarebbe l’opzione ideale per un giocatore di esperienza al servizio di una squadra che ha intenzioni abbastanza chiare per la stagione a venire. Ma non si esclude un ritorno a casa, quella del Fluminense, dove il giocatore è cresciuto diventando uno dei difensori più forti del mondo.

Leggi anche -> Consiglio Figc: playoff e playout in caso di stop al campionato

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20