punti
Milan, prima sconfitta in otto giornate

L’ottava giornata di campionato riserva una inaspettata sorpresa, la prima sconfitta del Milan. Il campo, quello del Florentia San Gimignano, già fatale alla Roma due settimane or sono. La squadra di Ardito colleziona 7 punti in tre partite e si propone prepotentemente per una posizione di prestigio. E’ ora a soli 4 punti dal secondo posto.

Continua la serie positiva della Juventus Women e del suo bomber Cristiana Girelli che ha firmato la vittoria di misura contro la Fiorentina. Un gol in avvio di partita a cui hanno fatto seguito molte altre occasioni non finalizzate. In campo per una buona mezz’ora del secondo tempo anche Barbara Bonansea ormai avviata verso il recupero completo dopo l’infortunio che l’ha tenuta fuori ad inizio stagione. Allunga la squadra di Rita Guarino porprio sulla Fiorentina staccata ora di 6 punti.

Chi trae vantaggio dalla sconfitta di Milan e Fiorentina è la Roma, diretta avversaria per un posto in alta classifica. Battuto il Tavagnacco in casa con due gol nei primi 15 minuti. Una prestazione non proprio perfetta che contribuisce però a risollevare il morale dopo le due sconfitte consecutive contro Florentia e Juventus. Le prossime gare prima della pausa per le festività natalizie potranno già dare indicazione sulle reali ambizioni del team di Coach Bavagnoli.

In coda l’Hellas Verona raccoglie la sua seconda vittoria in questo campionato e stacca decisamente i fanalini di coda. Tavagnacco e Orobica Bergamo ha perso le ultime 5 gare ed ancora nessuna vittoria da segnare nel tabellino. Il calendario sulla carta non sembra offrire troppe opportunità di trovare i 3 punti da aggiungere alla esigua classifica prima della sosta.

Calcio Femminile Serie A. Classifica e risultati

I risultati

SASSUOLO-INTER 1-0

Sassuolo: Lemey, Cutler, Molin, Sabatino, Monterubbiano (70’ Ferrato), Errico, Pugnali (58’ Pondini), Dubcova M., Dubcova K., Lenzini, Filangeri.

Inter: Marchitelli, Quazzico, D’Adda, Marinelli, Brustia, Baresi (7’ Van Kerkhoven) , Merlo, Pandini (69′ Norton), Alborghetti (88’ Santi), Auvinen, Tarenzi.

Reti: 14’ Pugnali (S)


HELLAS VERONA-OROBICA BERGAMO 3-0

Verona: Forcinella, Zanoletti, Mella (89′ Lazzari), Ledri, Meneghini, Solow, Bardin, Sardu, Cantore (63′ Pirone), Pasini (59′ Baldi), Glionna

Orobica: Lonni ; Zanoli , Milesi (51′ Merli) , Brasi , Visani ; Poeta (69′ Salvi) , Barcella , Mandelli ; Foti , Cortesi (59′ Vavassori) , Merli

Reti: 21′ Solow (V), 44′ Cantore (V), 89′ Pirone (V)


FLORENTIA S.GIMIGNANO-MILAN 2-1

Florentia: Tampieri, Bursi (73′ Martinovic), Ceci, Lipman, Rodella, Dongus, Orlandi, Roche (45′ Lotti), Vicchiarello, Imprezzabile (59′ Nocchi), Kelly

Milan: Korenciova, Hovland, Vitale, Fusetti, Tucceri Cimini, Carissimi, Čonč (71′ Zigic ), Heroum, Refiloe, Giacinti, Bergamaschi

Reti: 54′ Giacinti (Rig.) (M), 61′ Kelly (Rig.) (F), 90+5′ Kelly (F)


PINK BARI-EMPOLI LADIES 0-0

Bari: Myllyoja, Culver, Marrone, Soro, Manno (43′ Piro), Torres (71′ Luijks),Ketis, Capitanelli, Honkanen, Zammit, Carp

Empoli: Baldi, Boglioni, Di Guglielmo, Varriale, Giatras Zoi, Prugna, Simonetti (23′ Morucci), Cinotti, Papaleo, Hjohlman (87′ Mastalli), Acuti (78′ De Vecchis)


JUVENTUS WOMEN-FIORENTINA 1-0

Juventus: Giuliani, Boattin, Gama, Sembrant, Hyyrynen, Galli (75′ Caruso), Junge Pedersen, Rosucci, Cernoia (90′ Stašková), Alves (58′ Bonansea), Girelli

Fiorentina: Ohrstrom, Tortelli, Jensen, Philtjens, Cordia, Adami (69′ Agard), Mascarello (45′ Parisi), Thøgersen, Vigilucci (45′ De Vanna), Mauro, Bonetti

Reti: 10′ Girelli (J).


AS ROMA-TAVAGNACCO 2-0

Roma: Ceasar, Bartoli, Di Criscio, Swaby (46′ Pettenuzzo), Soffia, Bernauer, Hegerberg (46′ Ciccotti), Serturini, Alves, Bonfantini, Thomas (81′ Zecca)

Tavagnacco: Cappelletti, Chandarana, Veritti, Cecotti, Kunisawa, Brignoli (72′ Puglisi), Ivanuša, Kato, Benedetti, Ferin (82′ Donda), Polli (60′ Babnik)

Reti: 11′ Alves (Rig.) (R), 14′ Bartoli (R)

Perchè Aluko lascia la Juventus? Ecco la verità!

Please follow and like us:

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.