Il fantasista danese del Tottenham è in scadenza di contratto con la squadra inglese, l’ipotesi di rinnovo è lontana e l’ex Ajax si guarda attorno.

Eroe della scorsa stagione e uno dei pilastri della cavalcata del Tottenham in Champions League a esubero di lusso.
La vicenda legata al danese sarà al centro dell’attenzione nei prossimi mesi. Lo stesso giocatore dopo la finale persa al Wanda Metropolitano contro il Liverpool di Klopp aveva ammesso la sua intenzione di cambiare aria proprio per stabilirsi a Madrid, sponda Real. Tuttavia nell’estate passata i Blancos non hanno mai cercato Eriksen, che invece ha cercato i Galacticos in maniera insistente. Probabilmente l’affare non si è mai concretizzato perchè Zidane aveva esplicitamente chiesto Pogba per la ricostruzione del Real Madrid.
Prepariamoci quindi ad un’asta di grande livello per i trequartista. La valutazione, vista anche la scadenza del contratto, partirà da circa 30 milioni.
Tuttavia lo stesso club di Londra sarà costretto probabilmente ad abbassare le pretese per cercare di monetizzare la cessione e non perderlo a zero, come successo l‘anno scorso per Ramsey, con l’Arsenal che non riuscì a cedere il gallese a gennaio per poi perderlo a zero, col centrocampista che poi andrà alla Juventus. Ed è proprio la Juventus di Maurizio Sarri una delle concorrenti più forti per la corsa al danese. Sicuramente è da escludere un tentativo a gennaio da parte della Vecchia Signora , anche perchè per un giocatore del calibro di Eriksen c’è bisogno più della cessione degli esuberi e quindi è più probabile un acquisto a parametro zero, anche se Corriere Dello Sport riporta la notizia di un tentativo di scambio Rabiot-Eriksen, ma questa mossa sembra lo stesso molto difficile. Vero, il francese ha collezionato appena 206’ minuti con la casacca bianconera, chiuso dalla rinascita di Khedira e Matuidi, dalla verve di Ramsey e da una forma fisica non al top, ma una sua partenza già a gennaio è molto difficile. Certo, si tratterebbe di un colpo da 90 per la Juventus, che a quel punto giocherebbe con un centrocampo di qualità assoluta, ma resta comunque un rumors da fantamercato.
Accendete le radioline e i TG sportivi, la corsa all’oro danese è solamente all’inizio.

Please follow and like us:

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.