Qualificazione Europei 2020: partite dell’11/06/2019.

Le tappe della fase finale di Euro2020, il primo Europeo itinerante.
Le tappe della fase finale di Euro2020, il primo Europeo itinerante

GRUPPO C:

Germania-Estonia 8-0; 10°-37° Reus (G), 17°-62° Gnabry (G), 20° Goretzka (G), 26° rig. Gundogan (G), 79° Werner (G), 88° Sané (G).

Bielorussia-Irlanda del Nord 0-1; 86° McNair (I).

Nel raggruppamento C la Germania sale sull’ottovolante travolgendo come un uragano la malcapitata Estonia, con un devastante 8-0! Doppiette per Reus e Gnabry. Nel girone vittoria bella è importante dell’Irlanda del Nord, corsara in Bielorussia con il goal da 3 punti nel finale di McNair.

CLASSIFICA:

  1. Irlanda del Nord 12 (4 partite giocate)
  2. Germania 9 (3 pg)
  3. Olanda 3 (2 pg)
  4. Bielorussia 0 (4 pg)
  5. Estonia 0 (3 pg)
Germania dilagante in casa contro l'Estonia: 8-0 clamoroso!
Germania dilagante in casa contro l’Estonia: 8-0 clamoroso

GRUPPO E:

Azerbaigian-Slovacchia 1-5; 8° Lobotka (S), 27° Kucka (S), 29° Sheidaev (A), 30°-57° Hamsik (S), 85° Hancko (S).

Ungheria-Galles 1-0; 80° Patkai (U).

Nel gruppo E la Slovacchia passeggia in casa dell’Azerbaigian vincendo con un roboante 1-5; spicca la doppietta di capitan Marek Hamsik. Nell’altra partita del girone l’Ungheria, tra le mura amiche, ottiene nel finale con la rete di Patkai una vittoria di misura importantissima contro il Galles, che la proietta momentaneamente al primo posto del girone.

CLASSIFICA :

  1. Ungheria 9 (4 partite giocate)
  2. Slovacchia 6 (3 pg)
  3. Croazia 6 (3pg)
  4. Galles 3 (3 pg)
  5. Azerbaigian 0 (3pg)
L'Ungheria batte 1-0 il Galles e vola in vetta al gruppo E delle qualificazioni a EURO2020.
L’Ungheria batte 1-0 il Galles e vola in vetta al gruppo E delle qualificazioni a EURO2020

GRUPPO H:

Andorra-Francia 0-4; 11° Mbappé (F), 30° Ben Yedder (F), 45+1 Thauvin (F), 60° Zouma (F).

Albania-Moldavia 2-0; 66° Cikalleshi (A), 93° Ramadani (A).

Islanda-Turchia 2-1; 22°-32° Sigurdsson (I), 40° Tokoz (T).

Poker servito dalla Francia, in casa dell’Andorra e Transalpini che si rialzano subito dopo la sconfitta contro la Turchia. Proprio la Turchia, forse con la testa ancora ferma all’impresa contro la Francia, va sotto di due reti in Islanda prima di svegliarsi; la rete di Tokoz non basta però ad evitare la sconfitta ai Turchi, puniti dalla doppietta di bomber Sigurdsson. Nell’ultimo confronto del girone l’Albania di Edi Reja ha ottenuto un buon successo in casa per 2-0 contro la Moldavia.

CLASSIFICA :

  1. Francia 9 (tutte le squadre 4 partite giocate)
  2. Turchia 9
  3. Islanda 9
  4. Albania 6
  5. Moldavia 3
  6. Andorra 0
Tutto facile per la Francia in casa dell'Andorra.
Tutto facile per la Francia in casa dell’Andorra

GRUPPO I:

Kazakistan-San Marino 4-0; 45+1° Kuat (K), 62° Fedin (K), 65° Suyunbayev (K), 79° Islamkhan (K).

Belgio-Scozia 3-0; 45+1°-57° Lukaku (B), 92° De Bruyne (B).

Russia-Cipro 1-0; 38° Ionov.

Il Belgio continua a volare nel gruppo I di qualificazione agli Europei del 2020 e vince nettamente, con un altro 3-0, in casa contro al Scozia; da sottolineare la doppietta di un ritrovato Romelu Lukaku. In casa vince anche il Kazakistan, che non trova nessun ostacolo da parte della cenerentola San Marino, che viene battuta agevolmente 4-0. L’altra gara del girone ha visto la Russia prevalere, con più difficoltà del previsto, per 1-0 in casa contro Cipro.

CLASSIFICA:

  1. Belgio 12 (tutte le squadre 4 partite giocate)
  2. Russia 9
  3. Kazakistan 6
  4. Scozia 6
  5. Cipro 3
  6. San Marino 0
Lukaku ha trascinato il Belgio al successo con una splendida doppietta.
Lukaku ha trascinato il Belgio al successo con una splendida doppietta

GRUPPO J:

Italia-Bosnia 2-1; 32° Dzeko (B), 49° Insigne (I), 86° Verratti (I).

Liechtenstein-Finlandia 0-2; 37° Pukki (F), 57° Kallman (F).

Grecia-Armenia 2-3; 8° Karapetian (A), 33° Ghazarian (A), 54° Zeca (G), 74° Barseghyan (A), 87° Fortounis (G).

Una splendida Italia, trascinata dalle reti e dalle giocate dei due ex giocatori del PESCARA, Insigne e Verratti, vince 2-1 in rimonta all’Allianz stadium, dopo l’iniziale vantaggio di Dzeko. Altra sconfitta casalinga, dopo quella contro l’Italia, per la Grecia, che cede per 2-3 a una bella Armenia. Infine la sorprendente Finlandia, trascinata come al solito da bomber Pukki, è andata a vincere 2-0 in Liechtenstein.

CLASSIFICA :

  1. Italia 12 (tutte le squadre 4 partite giocate)
  2. Finlandia 9
  3. Armenia 6
  4. Grecia 4
  5. Bosnia-Erzegovina 4
  6. Liechtenstein 0
La festa degli azzurri dopo il goal partita di Verratti.
La festa degli azzurri dopo il goal partita di Verratti

Queste le 12 gare disputate oggi nei gruppi di qualificazione agli Europei del 2020.

Per rileggere i precedenti risultati della competizione leggere il seguente articolo:

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.