I gruppi delle qualificazioni a Euro 2020.
I gruppi delle qualificazioni a Euro 2020
GRUPPO A:

Bulgaria-Kosovo 2-3; 14° Rashica (K), 43° Popov (B), 55° Dimitrov (B), 64° Muriqi (K), 93° Rashani (K).

Repubblica Ceca-Montenegro 3-0; 18° Jankto (RC), 49° Autogol Kopitovic (M), 82° rig. Schick.

Successo rotondo della Repubblica Ceca in casa contro il Montenegro spazzato via con ben 3 reti dai ragazzi di Silhavy; nell’altra partita del girone rimonta vincente per il Kosovo che dopo essere passato in vantaggio subisce la rimonta della Bulgaria che però prima viene a sua volta rimontata e poi al 93° abbattuta con la rete del definitivo 2-3 di Rashani che regala 3 punti insperati ai suoi.

CLASSIFICA:

  1. Inghilterra 6 (2 partite giocate)
  2. Repubblica Ceca 6 (3 pg)
  3. Kosovo 5 (3 pg)
  4. Bulgaria 2 (4 pg)
  5. Montenegro 2 (4 pg)
I giocatori del Kosovo dedicano la vittoria al compagno Zeneli, uno degli uomini più rappresentativi della Nazionale, quest'oggi non convocato per infortunio.
I giocatori del Kosovo dedicano la vittoria al compagno Zeneli, uno degli uomini più rappresentativi della Nazionale, quest’oggi non convocato per infortunio
GRUPPO B:

Ucraina-Lussemburgo 1-0; 6° Yaremchuk.

Serbia-Lituania 4-1; 20°-34° Mitrovic (S), 35° Jovic (S), 71° rig. Novikovas (L), 92° Ljajic (S).

L’Ucraina di Shevchenko vince di misura contro il Lussemburgo e consolida il suo primo posto nel girone, in attesa che il Portogallo recuperi terreno con le partite che deve ancora disputare. Nell’altra partita del girone disputatasi oggi la Serbia, costretta a giocare a porte chiuse a causa della squalifica dell’UEFA, ha travolto nettamente per 4-1 la Lituania fanalino di coda del girone.

CLASSIFICA:

  1. Ucraina 10 (4 partite giocate)
  2. Lussemburgo 4 (4 pg)
  3. Serbia 4 (3 pg)
  4. Portogallo 2 (2 pg)
  5. Lituania 1 (3 pg)
A. Shevchenko continua a stupire con la sua Ucraina che vola in vetta al girone B.
A. Shevchenko continua a stupire con la sua Ucraina che vola in vetta al girone B
GRUPPO D:

Danimarca-Georgia 5-1; 13°-63° Dolberg (D), 25° Lobjanidze (G), 30° rig. Eriksen (D), 73° Poulsen (D), 93° Braithwaite (D).

Irlanda-Gibilterra 2-0; 29° Autogol Chipolina (G), 93° Brady (I).

La Danimarca spazza via le critiche e la malcapitata Georgia e trova il suo primo successo nel gruppo di qualificazione a EURO 2020. Nella seconda partita odierna del raggruppamento l’Irlanda continua a far valere un’ottima fase difensiva, con una sola rete subita in 4 gare, e grazie ad un’autorete e ad un goal nel recupero del secondo tempo piega Gibilterra e continua il suo ottimo percorso, sin qui in vetta al girone.

CLASSIFICA:

  1. Irlanda 10 (4 partite giocate)
  2. Danimarca 5 (3 pg)
  3. Svizzera 4 (2 pg)
  4. Georgia 3 (4 pg)
  5. Gibilterra 0 (3 pg)
Il colpo di testa di Brady che vale il definitivo 2-0 per l'Irlanda contro Gibilterra.
Il colpo di testa di Brady che vale il definitivo 2-0 per l’Irlanda contro Gibilterra
GRUPPO F:

Spagna-Svezia 3-0; 64° rig. Ramos (SP), 85° rig. Morata (SP), 87° Oyarzabal (SP).

Faeroerne-Norvegia 0-2; 49°-83° Johnsen B. (N).

Malta-Romania 0-4; 7°-29° Puscas (R), 34° Chipciu (R), 91° Man (R).

La Spagna nel finale con l’aiuto di due calci di rigore e la rete dell’esordiente Oyarzabal piega 3-0 una solida Svezia che ha dato molto filo da torcere alle Furie Rosse, nonostante il punteggio sembri netto. La Norvegia invece con la doppietta di Johnsen B. vince meritatamente in casa delle Faeroerne. Infine nella terza gara del girone la Romania ha vinto agevolmente per 4-0 in casa di Malta, con sugli scudi un ottimo Puscas, calciatore del Palermo, autore di una doppietta.

CLASSIFICA:

  1. Spagna 12 (tutte 4 partite giocate)
  2. Svezia 7
  3. Romania 7
  4. Norvegia 5
  5. Malta 3
  6. Far Oer 0
Puscas, attaccante del Palermo e della Romania, protagonista di giornata con una bella doppietta a Malta.
Puscas, attaccante del Palermo e della Romania, protagonista di giornata con una bella doppietta a Malta
GRUPPO G:

Polonia-Israele 4-0; 35° Piatek (P), 56° rig. Lewandowski (P), 59° Grosicki (P), 84° Kadzior (P).

Macedonia del Nord-Austria 1-4; 18° Autogol Hinteregger (A), 39° Lazaro (A), 62° rig. e 82° Arnautovic (A), 86° Autogol Bejtulai (M).

Lettonia-Slovenia 0-5; 24°-27° Crnigoj (S), 29° rig. e 44° Ilicic (S), 47° Zajc (S).

Polonia travolgente nelle scontro diretto per il primo posto nel gruppo G; Lewandowski, a segno su rigore, e compagni rifilano ben 4 reti ad Israele, rispedendo al mittente il tentativo di sorpasso degli uomini di Herzog. Vittoria netta anche per la Slovenia che ne rifila 5 in soli 47 minuti ad una mai pericolosa Lettonia, che viene sommersa in casa. Nell’ultima partira del raggruppamento pesante vittoria esterna anche per l’Austria che vince per 4-1 in Macedonia con Arnautovic, autore di una doppietta, sugli scudi.

CLASSIFICA:

  1. Polonia 12 (tutte 4 partite giocate)
  2. Israele 7
  3. Austria 6
  4. Slovenia 5
  5. Macedonia del Nord 4
  6. Lettonia 0
Il calcio di rigore con cui Lewandowski ha portato sul momentaneo 2-0 i suoi contro Israele.
Il calcio di rigore con cui Lewandowski ha portato sul momentaneo 2-0 i suoi contro Israele

Queste le dodici gare disputatesi oggi, nella quarta giornata di qualificazione a EURO 2020.

Please follow and like us:

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.