immagine copertina articolo MotoGP

Qualifiche MotoGP Aragon 2019. Marquez scatterà dalla prima fila inseguito da Fabio Quartararo e Maverick Vinales.

Qualifiche MotoGP Aragon 2019 – La sessione di qualifiche alla vigilia del Gran Premio d’Aragona si è conclusa con la pole di Marquez, la numero 89 in carriera, segnata dal fenomeno di Cevera in una Q2 praticamente perfetta. Nonostante sia sempre più vicino alla conquista del titolo, Marquez non sembra intenzionato a rallentare. Il Campione del Mondo scatterà dalla prima casella della griglia, inseguito da Fabio Quartararo e Maverick Vinales.

Le qualifiche

La stessa tripletta si era già vista lo scorso weekend sul podio del GP di Misano, al termine di una gara dove Quartararo è rimasto beffato all’ultimo giro proprio dallo spagnolo.

Oggi si è riproposto il testa a testa tra i due rider, dove ad avere la meglio è stato il centauro dell’HRC, mettendo ben 3 decimi tra se e il suo inseguitore dal Francese. Meno brillante la prestazione di Maverick Vinales che partirà dalla terza posizione.

Chiude la seconda fila Valentino Rossi che partirà dalla seconda fila dietro la Ducati di Jack Miller e l’Aprilia di Espargaro.

Male le due Ducati ufficiali guidate da Dovizioso e Petrucci. Il forlivese non è riuscito a ridurre il gap che lo separa dai top rider. A seguito di una qualifica difficoltosa, Dovi sarà costretto a partire dalla decima posizione, preceduto dalla Yamaha di Franco Morbidelli e dalla Suzuki di Joan Mir. Soffre anche Danilo Petrucci che è costretto ad accontentarsi della quattordicesima posizione.

Le interviste

La griglia di partenza

Al termine della sessione di Qualifiche della MotoGP ad Aragon 2019 la griglia di partenza è la seguente:

prima fila:
1) Marc Marquez 1’47.009 (Spagna) Repsol Honda Team
2) Fabio Quartararo 1’47.336 (Francia) Petronas Yamaha SRT
3) Maverick Vinales 1’47.472 (Spagna) Monster Energy Yamaha MotoGP

Seconda fila:
4) Jack Miller 1’47.658 (Australia) Ducati Pramac Racing
5) Aleix Espargaró 1’47.733 (Spagna) Aprilia Racing Team Gresini
6) Valentino Rossi 1’48.015 (Italia) Monster Energy Yamaha MotoGP
7) Cal Crutchlow 1’48.322 (Gran Bretagna) LCR Honda Team

Terza fila:
8) Franco Morbidelli 1’48.372 (Italia) Petronas Yamaha SRT
9) Joan Mir 1’48.458 (Spagna) Team Suzuki Ecstar
10) Andrea Dovizioso 1’48.608 (Italia) Ducati Mission Winnow Team

Quarta fila:
11) Andrea Iannone 1’49.240 (Italia) Aprilia Racing Team Gresini
12) Álex Rins 1’48.449 (Spagna) Team Suzuki Ecstar
13) Takaaki Nakagami 1’48.477 (Giappone) LCR Honda Team

Quinta fila:
14) Danilo Petrucci 1’48.682 (Italia) Ducati Mission Winnow Team
15) Francesco Bagnaia 1’48.748 (Italia) Ducati Pramac Racing,
16) Miguel Oliveira 1’48.827 (Portogallo) Red Bull KTM Tech 3

Sesta fila:
17) Tito Rabat 1’48.916 (Spagna) Ducati Reale Avintia Racing
18) Mika Kallio 1’49.085 (Finlandia) Red Bull KTM Factory Racing
19) Jorge Lorenzo 1’49.282 (Spagna) Repsol Honda Team

Settima fila:
20) Hafizh Syahrin 1’49.315 (Malesia) Red Bull KTM Tech 3
21) Karel Abraham 1’49.517 Karel Abraham (Repubblica Ceca) Ducati Reale Avintia Racing
22) Bradley Smith 1’49.756 Bradley Smith (Gran Bretagna) Aprilia Racing Team

Please follow and like us:

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.