fbpx

RB Leipzig vs Celtic – pronostico e possibili formazioni

Date:

Due squadre che sono ancora alla ricerca della prima vittoria in Champions League nel Gruppo F si affronteranno mercoledì 5 ottobre quando l’RB Leipzig ospiterà il Celtic. L’ultima volta che le due squadre si sono incontrate, gli Hoops si sono imposti per 2-1 in Europa League a Glasgow cinque anni fa. Il calcio di inizio di RB Leipzig vs Celtic è previsto alle 18:45

Anteprima della partita RB Leipzig vs Celtic: a che punto sono le due squadre

RB Leipzig

L’RB Leipzig ha evitato la terza sconfitta consecutiva in tutte le competizioni con una comoda vittoria per 4-0 in Bundesliga contro il Bochum VfL lo scorso fine settimana. Christopher Nkunku, giocatore del Chelsea, e l’ex attaccante dei Blues Timo Werner hanno segnato entrambi una doppietta per aiutare i Die Roten Bullen a ottenere la loro terza vittoria in campionato su otto partite in questa stagione. Il Lipsia sarà lieto di tornare sul terreno di casa mercoledì, visto che ha vinto tre delle ultime quattro partite alla Red Bull Arena; l’unica sconfitta in questo periodo è stata il pesante 4-1 subito all’esordio in Champions League contro lo Shakhtar Donetsk, un risultato che ha posto fine al regno di Domenico Tedesco, con la nomina di Marco Rose come suo successore. Dopo la sconfitta per 2-0 contro i detentori del Real Madrid nell’ultima partita di Champions League, il Lipsia si trova attualmente in fondo al Gruppo F senza nemmeno un punto. La scorsa stagione il club tedesco ha perso le tre partite iniziali del girone e non è riuscito ad andare avanti, quindi spera in un risultato positivo contro il Celtic per mantenere vive le speranze di accedere agli ultimi 16 anni. Una statistica che fa ben sperare il Lipsia è che i club scozzesi non hanno vinto nessuna delle ultime 13 trasferte di Champions League/Coppa Europea in Germania da quando i Rangers hanno ottenuto una vittoria per 2-1 contro il Vorwarts Berlin nel novembre 1961.

Celtic

Il Celtic ha posto fine alla sua striscia di tre partite senza vittorie in tutte le competizioni – che comprendeva un pareggio e una sconfitta contro le controparti del Gruppo F, rispettivamente Real Madrid e Shakhtar – con una vittoria per 2-1 in Scottish Premiership in casa contro il Motherwell lo scorso fine settimana. Un autogol di Josip Juranovic ha annullato l’apertura di Kyogo Furuhashi, ma gli Hoops sono tornati in vantaggio con Reo Hatate poco dopo l’ora di gioco. Il capitano Callum McGregor è stato poi espulso nel finale, ma il Celtic ha resistito per ottenere il massimo dei punti e mantenere i due punti di vantaggio sulla vetta della Premiership. Nonostante l’interesse del Wolverhampton Wanderers in Premier League, l’allenatore Ange Postecoglou viaggerà con la sua squadra in Sassonia per la sfida di mercoledì in Champions League, con gli Hoops che cercheranno di ottenere la prima vittoria in trasferta nella competizione dal settembre 2017, quando hanno battuto l’Anderlecht per 3-0 in Belgio. In effetti, una vittoria del Celtic alla Red Bull Arena aumenterebbe le possibilità di passare dalla fase a gironi per la prima volta in un decennio, quando si è classificato secondo in un gruppo contenente Barcellona, Benfica e Spartak Mosca. Tuttavia, il successo contro il Lipsia potrebbe rivelarsi impegnativo, dato che il Celtic non è riuscito a vincere nessuna delle 13 trasferte europee in Germania, compresa la sconfitta per 2-0 contro i Die Roten Bullen nell’Europa League 2017-18.


Tutte le partite di Champions League

Notizie dalle squadre

I due giocatori dell’RB Leipzig Konrad Laimer e Lukas Klostermann sono entrambi esclusi per infortunio alla caviglia, mentre Dani Olmo è stato escluso per un problema ai legamenti. Rose non cambierà molto, se non nulla, nella formazione titolare, con il difensore centrale Mohamed Simakan che continuerà a fare il terzino destro in assenza di Klostermann e Xaver Schlager che sostituirà Laimer a centrocampo insieme a Kevin Kampl. Werner, che è stato inutilizzato l’ultima volta che il Lipsia ha affrontato il Celtic cinque anni fa, dovrebbe partire in attacco con Nkunku, che è stato direttamente coinvolto in nove gol in Champions League in sole sei partite del girone la scorsa stagione. Per quanto riguarda il Celtic, Carl Starfelt (ginocchio) e Georgios Giakoumakis (gamba) non saranno presenti per infortunio, mentre Cameron Carter-Vickers (botta) e James McCarthy (malattia) sono entrambi in dubbio e saranno valutati prima del calcio d’inizio. La potenziale assenza di Carter-Vickers vedrà probabilmente Moritz Jenz continuare a fare il centrale al fianco di Stephen Welsh, mentre Juranovic e Greg Taylor manterranno il loro posto da terzini. Postecoglou potrebbe essere tentato di far esordire Sead Haksabanovic o Liel Abada al posto di Daizen Maeda, mentre in attacco dovrebbero continuare Jota e Furuhashi.

Probabili formazioni RB Leipzig vs Celtic

Possibile formazione iniziale dell’RB Leipzig:
Gulasci; Simakan, Orban, Gvardiol, Raum; Kampl, Schlager; Szoboszlai, Forsberg, Nkunku; Werner

Possibile formazione iniziale del Celtic:
Hart; Juranovic, Welsh, Jenz, Taylor; Hatate, McGregor, O’Riley; Abada, Furuhashi, Jota

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Share post:

Subscribe

spot_imgspot_img

Popular

More like this
Related

Odermatt vince il primo super-G maschile della stagione a Lake Louise

Lo sciatore svizzero Odermatt ha conquistato il primo super-G...

Ottava giornata Basket Serie A 2022/2023: il punto

La Virtus Bologna sembra non conoscere avversari e coglie...

14esima giornata Serie B 2022/2023: il punto

Dopo gli anticipi del sabato, che hanno visto...

Arabia Saudita-Messico: probabili formazioni e dove vederla

Mercoledì 30 novembre 2022, alle ore 20, presso l'Iconic...