fbpx
HomeCalcioRe Mida Lewandowski: il...

Re Mida Lewandowski: il calciatore raggiunge le 300 reti

Robert Lewandowski ha ottenuto una tripletta diventando il Re Mida e ha collezionato il suo 300esimo gol in Bundesliga quando la capolista Bayern Monaco ha stabilito un nuovo record di reti durante la vittoria per 4-0 in casa del Colonia sabato 15 Gennaio 2021. Robert ha siglato una tripletta, mentre l’unico gol è arrivato da Tolisso. Il Bayern Monaco si riscatta e vince la sua prima partita del 2022. Dopo la sconfitta contro il M’gladbach, Nagelsmann si allontana dal Borussia Dortmund in classifica (+6) grazie ad uno scatenato Lewandowski che riesce ad avere una tecnica e una forza sulle gambe devastante.


19esima giornata Bundesliga 2021/22: il punto


Re Mida Lewandowski: la tripletta

I Bavaresi vanno in vantaggio dopo 10 minuti a partire da un rapido contropiede di Thomas Müller che ha superato Marvin Schwäbe da dentro l’area e ha passato a Lewandowski che riesce a segnare anche nella 66esima partita consecutiva di Bundesliga (dopo che il Var convalida la rete). La squadra di Julian Nagelsmann aveva riaccolto Manuel Neuer in porta e Tolisso a centrocampo per questa partita, e proprio quest’ultimo ha segnato casa il 2-0 nella prima mezz’ora. Il Colonia aveva vinto le tre precedenti partite, ma ha faticato a prendere piede in questa, anche se Mark Uth ha trovato un gol poi annullato per fuorigioco al 32 minuto. Florian Kainz ha creato una seconda opportunità nel primo tempo di recupero, ma un primo tentativo di Ondrej Duda è andato a incrociare dal lato sbagliato del palo opposto. Jonas Hector lancia un colpo di testa per il Colonia ma Schwäbe lotta con Lewandowski prima che l’attaccante del Bayern Jamal Musiala raggiunga l’esterno del palo da posizione defilata. Uth ha continuato a sembrare pericoloso con quel poco servizio che gli è stato dato, ma poco dopo essere entrato in campo Leroy Sane che fa assist per Lewandowski la partita è già finita sul risultato di 3 a 0. 

Il finale della gara

Il sostituto del Colonia Dejan Ljubicic ha poi costretto Neuer a una buona parata, Anthony Modeste ci ha riprovato e il difensore Timo Hübers si è posizionato perfettamente per il colpo di testa che però finisce sopra la traversa mentre i padroni di casa cercavano ancora di segnare non contenti della sola tripletta conquistata. Infatti il Bayern è passato di nuovo in vantaggio con Sane ha fornito assist a Lewandowski per un altro sinistro che è la fotocopia impressionante del terzo gol. La tripletta del capitano della Polonia gli ha permesso di raggiungere il 300esimo gol in Bundesliga della sua carriera e il suo 23esimo della stagione con la sua ultima straordinaria prestazione che ha ripristinato i sei punti di vantaggio del Bayern in cima alla classifica. Insomma una vittoria che ha fatto conoscere se ancora non si fosse percepito la forza di un giocatore straordinario e di una squadra che cura la fase offensiva in maniera minuziosa ma non tralasciando ovviamente una buona difesa. La motivazione è la vera forza motrice che farà ancora sorridere la squadra con altre vittorie imponenti.

Re Mida Lewandowski: le statistiche gara

  • Lewandowski è solo il secondo giocatore ad aver segnato 300 gol in Bundesliga nella sua carriera. L’ex stella del Bayern Gerd Müller , capocannoniere di tutti i tempi della Bundesliga con 365, ha raggiunto il traguardo nel giugno 1976.
  • L’ex attaccante del Dortmund Lewandowski ha segnato 18 gol in 17 partite di Bundesliga contro il Colonia. Ha segnato un gol nella vittoria della seconda giornata sui Billy Goats ed è stato a referto nelle ultime sette partite contro di loro.
  • Müller ha ora 16 assist in Bundesliga in questa stagione. Questo è un nuovo record in Bundesliga per questa fase della stagione e, proprio come nelle ultime due stagioni, è in testa in tutto il campionato in quella categoria.
  • Il Bayern ha esteso la sua serie di gol in Bundesliga a 66 partite, battendo un record precedente stabilito con Jupp Heynckes e Pep Guardiola tra aprile 2012 e aprile 2014.
  • Nove dei 12 gol di Modeste in Bundesliga in questa stagione sono stati un colpo di testa, il maggior numero di qualsiasi giocatore nella top five del campionato europeo.
  • I Billy Goats speravano di ottenere quattro vittorie consecutive in Bundesliga per la prima volta in tre anni esatti.

Tabellino

Gol: Lewandowski 9′ (assist: Muller ), Tolisso 25′ (assist: Müller), Lewandowski 62′ (assist: Sane ), Lewandowski 74′(assist: Sane ). 

Colonia: Schwäbe – Schmitz (Ehizibue 80′), Kilian, Hübers, Hector (c) – Özcan – Schaub (Thielmann 58′), Duda (Ljubicic 58′), Kainz – Modeste (Andersson 72′), Uth (Schindler 73′).Sostituzioni non utilizzate: Urbig , J. Horn, Lemperle, Ostrak. Indisponibili
: T. Horn (malattia), Köbbing (ginocchio), Mere (malattia), Skhiri (Coppa d’Africa) Allenatore: Steffen Baumgart.

Bayern: Neuer (c) – Kimmich, Pavard, Süle, Sabitzer (Richards 75′) – Roca (Wanner 83′), Tolisso (Nianzou 75′) – Gnabry, Müller (Tillman 83′), Musiala (Sane 60′) – Lewandowski. Sostituzioni non utilizzate: Ulreich, Upamecano, Copado. Eliminati
: Choupo-Moting (Coppa d’Africa), Coman (non incluso), Davies (cuore), Goretzka (ginocchio), Hernandez (non incluso), Sarr (Coppa d’Africa) , Stanisic (fitness partita). Allenatore: Julian Nagelsmann.

Pagina Twitter Bayer Monaco: https://twitter.com/fcbayern

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20

- A word from our sponsors -

spot_img

Most Popular

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

More from Author

Torino vs Roma: pronostico e possibili formazioni

Venerdì 20 maggio alle ore 20.45 allo stadio Olimpico di Torino...

Semifinali playoff Serie B: il Monza supera il Brescia grazie ad una doppietta di Gytkjaer

Il Monza si aggiudica l'andata del Rigamonti contro il Brescia. Per...

Genoa Bologna: probabili formazioni e dove vederla

Genoa Bologna è in programma sabato 21 maggio alle 17.15 e...

Undicesima tappa Giro d’Italia 2022: Dainese vince in volata

L' Italia torna a vincere una frazione della corsa rosa con...

- A word from our sponsors -

spot_img

Read Now

Torino vs Roma: pronostico e possibili formazioni

Venerdì 20 maggio alle ore 20.45 allo stadio Olimpico di Torino si affrontano Torino vs Roma. Si preannuncia un match equilibrato, delicato per i giallorossi che soffrono la pressione della qualificazione in Europa a causa della classifica stretta. Torino vs Roma: da dove iniziamo Torino Il...

Semifinali playoff Serie B: il Monza supera il Brescia grazie ad una doppietta di Gytkjaer

Il Monza si aggiudica l'andata del Rigamonti contro il Brescia. Per i ragazzi di Stroppa decisia la doppietta di Gytkjaer, mentre per i padroni di casa è andato a segno Stefano Moreo. La partita Parte fortissimo il Brescia che, nel giro di pochi minuti, trova il vantaggio con Moreo...

Genoa Bologna: probabili formazioni e dove vederla

Genoa Bologna è in programma sabato 21 maggio alle 17.15 e fa parte della 38esima giornata di Serie A. La squadra ligure saluta la massima serie contro i felsinei di Mihajlovic che anche quest'anno hanno centrato anzitempo la salvezza. Genoa Bologna: le scelte dei tecnici Blessin conferma gran parte...

Undicesima tappa Giro d’Italia 2022: Dainese vince in volata

L' Italia torna a vincere una frazione della corsa rosa con Alberto Dainese che si è imposto nella undicesima tappa Giro d'Italia 2022 da Sant'Arcangelo Romagna a Reggio Emilia di 202 km. L'azzurro, dopo un grande recupero, ha bruciato tutti i velocisti più quotati a 50 m...

Il Napoli rivoluziona l’attacco: i nomi nel mirino di Giuntoli

Archiviata la stagione con qualche rimpianto per essere usciti sul più bello dalla lotta scudetto, ma anche con la soddisfazione di essere rientrati in Champions League dopo un anno di assenza, il Napoli sta lavorando per consegnare al tecnico Spalletti una rosa ancor più forte e competitiva....

-Cosenza-Vicenza: probabili formazioni e in tv

Venerdì 20 maggio 2022, con calcio d'inizio alle ore 20.30, presso lo stadio S. Vito, si disputerà il match di ritorno del playout di Serie B 2021/22, Cosenza-Vicenza. All'andata si sono imposti i biancorossi per 1-0. COSENZA-VICENZA: COME ARRIVANO LE DUE SQUADRE? Il vantaggio della rete realizzata all'andata mette...

Indianapolis 500 PL1: Sato comincia bene

La Indianapolis 500 si avvicina, e le PL1 sono un primo step verso il "Greatest Spectacle in Racing". Le prime prove libere parlano giapponese grazie a Takuma Sato, il più veloce della giornata. L'ex di F1 conta due vittorie a Indy, e non disdegna certo di portarsene...

Juventus-Di Maria: si ragiona sulla durata del contratto

Angèl Di Maria è l’obiettivo principale di mercato della Juventus di Allegri, il tecnico lo considera come l'uomo giusto con cui ripartire. Certo non parliamo più di un giovane, ma l’argentino ha dimostrato negli ultimi anni di essere acnora un giocatore incredibile; e in grado di regalare qualità e quantità alle...

Rossi ruba la scena al vincitore del GT di Francia

Valentino Rossi non ha fatto in tempo a tornare dal weekend di Magny-Cours che è di nuovo al centro della polemica. Il vincitore di Gara 2, Raffaele Marciello, ha lamentato la copertura mediatica dell’evento, a suo dire, troppo “Rossi-centrica”.  È stato un altro weekend difficile quello di...

Chelsea vs Leicester City: pronostico e possibili formazioni

Il Chelsea punterà a sigillare un terzo posto in Premier League quando il Leicester City si recherà a Stamford Bridge per la battaglia di massima serie di giovedi 19 maggio. I Blues hanno sofferto per la FA Cup contro il Liverpool nel fine settimana, mentre la squadra...

Gara 2 Playoff Basket: Bologna e Milano vanno sul 2-0, Tortona riprende Venezia

La Virtus Bologna e l'Olimpia Milano sono ad un passo dalle semifinali dopo la gara 2 playoff Basket. I campioni d'Italia e i meneghini si portano sul 2-0 dopo aver vinto rispettivamente contro Pesaro(70-51) e Reggiana(91-65). Tutto aperto invece tra Tortona e Venezia con i piemontesi che...

Il Genoa si lecca le ferite: i big andranno via, ma resta Blessin?

Una dolorosa retrocessione, anche se annunciata. Gli errori commessi durante la stagione sono stati tanti e tanta è stata la confusione all'interno della società Ora il Genoa si lecca le ferite, non resta altro da fare. Molti giocatori andranno via, mentre Blessin potrebbe anche restare in rossoblù....