fbpx
Ottobre21 , 2021

Real Sociedad-Siviglia: pronostico e probabili formazioni

Related

Zenit-Juventus 0-1: Kulusevski avvicina i bianconeri agli ottavi

La truppa di Massimiliano Allegri mette a segno il...

La Lazio ha il re del centrocampo: Milinkovic

Milinkovic-Savic negli ultimi anni è diventato uno dei giocatori...

Sergio Garcia non ci sarà a Misano

Il Gran Premio di MotoGP di Misano è ormai...

Mainz 05 vs Augsburg: pronostico e possibili formazioni

Due squadre della Bundesliga posizionate nella metà inferiore della...

Share

La Real Sociedad e il Siviglia si affronteranno domenica 19 settembre alla Reale Arena, dopo aver iniziato in modo impressionante la stagione della Liga. I padroni di casa si sono ripresi da una sconfitta iniziale per registrare tre vittorie consecutive nella massima serie spagnola, mentre i loro ospiti arrivano con sette punti nelle prime tre partite. Il calcio di inizio di Real Sociedad-Siviglia è previsto alle 16:15.

Prepartita Real Sociedad-Siviglia: a che punto sono le due squadre?

Real Sociedad

Dopo un quinto posto la scorsa stagione, la Real Sociedad ha avuto un inizio difficile per la nuova stagione, in quanto ha fatto il viaggio al Camp Nou per affrontare il Barcellona alla ricerca del titolo, e gli uomini di Imanol Alguacil sono stati sconfitti per 4-2, nonostante Julen Lobete e Mikel Oyarzabal abbiano segnato negli ultimi 10 minuti per riportare il punteggio sul 3-2 e darsi una piccola possibilità. La Real però si è ripresa rapidamente con stile, registrando vittorie consecutive per 1-0 su Rayo Vallecano e Levante, prima di ottenere tre vittorie consecutive quando hanno viaggiato per affrontare Cadice. Dopo il ritorno dalla recente sosta per le Nazionali, lo scontro tra Cadiz e la squadra di Alguacil è rimasto a reti inviolate per 70 minuti, fino a quando Oyarzabal ha portato in vantaggio gli ospiti e in seguito ha aggiunto un secondo per sigillare il terzo bottino di tre punti della stagione dopo quattro partite. Dopo aver collezionato nove punti nelle prime quattro partite, giovedì si sono diretti verso la sfida di apertura della fase a gironi di Europa League contro gli olandesi del PSV Eindhoven, e Adnan Januzaj e Alexander Isak li hanno portati in vantaggio dopo il primo gol di Mario Gotze per i padroni di casa, solo per Cody Gakpo segna il pareggio nel secondo tempo e forza una parte del bottino. Ora tornando all’azione nazionale, gli uomini di Alguacil vorranno continuare il loro slancio con quella che domenica sarebbe la quarta vittoria consecutiva, ma devono affrontare una prova particolarmente dura.

Siviglia

Il Siviglia arriva con sette punti nelle prime tre partite di campionato, dopo aver iniziato con una vittoria per 3-0 sul Rayo Vallecano con Youssef En-Nesyri che ha aperto le marcature prima che Erik Lamela realizzasse una doppietta dalla panchina per suggellare la vittoria. Lamela è stata ancora una volta la stella mentre gli uomini di Julen Lopetegui hanno ottenuto due vittorie su due, con l’ala che ha segnato un gol decisivo al 93 ‘per portare la sua squadra a una vittoria per 1-0 sul Getafe, prima che fossero trattenuti su un pareggio per 1-1 in qualche modo deludente da Elche nella loro ultima partita della Liga, interrompendo la crescita di una serie di vittorie. Come i suoi avversari, anche il Siviglia è stato in azione continentale durante la settimana, poiché ha iniziato la sua stagione di Champions League con uno scontro casalingo contro i campioni d’Austria Red Bull Salzburg, ed è uscito da una partita che ha prodotto quattro rigori con un 1-1 disegno. Gli ospiti hanno vinto tre tiri dal dischetto nel primo tempo, ma sono riusciti a trasformarne solo uno per passare in vantaggio per 1-0, prima che la squadra di Lopetegui si guadagnasse un rigore, con Ivan Rakitic che batteva il portiere per vedere la fine della partita. Ora tornano in azione nella massima serie con la speranza di estendere una serie di imbattibilità contro una squadra con cui potrebbero combattere per posizioni simili alla fine della stagione.


Tutte le partite de LaLiga

Ultime notizie Real Sociedad-Siviglia

La Real Sociedad ha ancora una lunga lista di infortuni da affrontare, poiché Carlos Fernandez, Nacho Monreal, Diego Rico e Jon Guridi sono tutti esclusi. Anche altri due giocatori cruciali sono in dubbio, poiché è improbabile che il centrocampista Asier Illaramendi e l’ala Ander Barrentxea siano entrambi presenti. L’assenza di quest’ultimo potrebbe vedere Adnan Januzaj mantenere il suo posto nelle prime tre dopo il gol dell’ultima volta, unendosi ad Alexander Isak e Mikel Oyarzabal in un pericoloso terzetto. Al contrario dei suoi avversari, il Siviglia arriva con un buono stato di salute, anche se Lopetegui ha ancora diverse decisioni importanti da prendere. Youssef En-Nesyri continuerà a guidare la linea, poiché la squalifica per il suo cartellino rosso contro il Salisburgo si riporterà invece alla loro prossima partita di Champions League. Nel frattempo, c’è competizione sulle fasce, con Erik Lamela che dovrebbe mantenere il suo posto dopo i suoi tre gol nelle prime due partite della stagione dalla panchina, mentre Alejandro Gomez e Lucas Ocampos spingeranno entrambi per entrare nell’undici titolare. Joan Jordan, Fernando e Ivan Rakitic dovrebbero continuare a formare un forte trio di centrocampo, tenendo fuori dalla squadra il nuovo acquisto Thomas Delaney. Sul retro, Los Nervionenses ha combattuto per mantenere i servizi del difensore centrale francese Jules Kounde tra i collegamenti con il Chelsea durante l’estate, e il 22enne continuerà a collaborare con Diego Carlos.

Probabili formazioni Real Sociedad-Siviglia

Real Sociedad
Remiro; Gorosabel, Elustondo, Normand, Munoz; Silva, Merino, Zubimendi; Januzaj, Isak, Oyarzabal

Sevilla
Bounou; Navas, Kounde, Carlos, Acuna; Rakitic, Fernando, Jordan; Ocampos, En-Nesyri, Lamela

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20
spot_img
Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20