fbpx

Red Bull Lipsia-Atalanta- 1-1: pareggio ingiusto per la Dea

Date:

Oggi 7 Aprile 2022 nello Stadio Red Bull alle ore 18:45 si è disputata la partita Red Bull Lipsia-Atalanta- valida per il primo turno dei quarti di finale di Europa League. Muriel segna un eurogol grazie a Muriel, e nella ripresa Musso para un rigore ad André Silva. Ma quasi alla fine del secondo tempo arriva come una beffa l’autorete di Zappacosta. Ci sono stati due pali per parte: André Silva e Szoboszlai per il Lipsia, Pasalic e Koopmeiners per la Dea. Un pareggio che lascia l’amaro in bocca perchè la Dea ha ampiamente dominato la scena, per il passaggio del turno se ne riparlerà al ritorno.


Red Bull Lipsia-Atalanta: formazioni e dove vederla


Red Bull Lipsia-Atalanta-: formazioni ufficiali

Lipsia (3-4-1-2) Gulacsi, Klostermann, Orban, Gvardiol, Henrichs, Kampl, Laimer, Angelino, Olmo, Nkunku, André Silva.
Allenatore: Tedesco.

Atalanta (3-4-2-1) Musso, De Roon, Demiral, Palomino, Hateboer, Koopmeiners, Freuler, Zappacosta, Pasalic, Pessina, Muriel.
Allenatore: Gasperini.

Che cosa è successo nella gara?

All’inizio i padroni di casa sembravano essere decisi ad attaccare nella metà campo avversaria ma gli ospiti sono stati più bravi a chiudere gli spazi. Al 17 minuto la squadra di Gasperini passa in vantaggio grazie ad un una magia di Muriel: il Colombiano riceve palla sulla sinistra, dopo entra in area di rigore, salta un avversario e con il destro lascia partire un bolide sul secondo palo che batte il difensore Gulácsi. Muriel al 20 minuto ci riprova da una zona quasi identica a quella del primo gol, ma questa volta il suo tiro incrociato di sinistro non inquadra di poco lo specchio della porta. Dopo 4 minuti il centrocampo della Dea perde il pallone, Pessina intercetta in area di rigore e prova ad allontanare, ma lo fa anche lui in malo modo, servendo involontariamente André Silva che calcia di forza e il pallone si stampa sul palo alla destra di un immobile Musso. Nel finale del primo parziale c’è stato un inserimento ed una conclusione in area di rigore di Pašalić, fermato dal palo.

Secondo tempo

Il secondo parziale inizia di nuovo con Muriel che al 53 minuto con una conclusione bassa di Muriel che trova la risposta di un attento Gulácsi. L’episodio che avrebbe cambiato il corso della partita si è concretizzato con il rigore del Lipsia al 56 minuto, dopo un fallo banale di Demiral che abbocca ad una finta di Nkunku, stendendo l’attaccante a terra. André Silva dal dischetto si lascia ipnotizzare da un grande Musso, che prima salva con la mano e poi sulla ribattuta è bravissimo in tuffo a negare la gioia del goal di testa ad Orban. Dopo un minuto arriva comunque il pareggio del Lipsia dopo un autorete di Zappacosta che prova ad anticipare Orban beffando però Musso, che non può fare nulla per evitare il gol. Al 65 la Dea è vicina al vantaggio con Koopmeiners, che dal versante destro dell’area di rigore tenta una conclusione che si stampa prima sul palo e poi sulla schiena di Gulácsi, che è fortunato a non compiere come Zappacosta l’autorete. All’ottantaduesimo è il Lipsia a sfiorare il vantaggio con Szoboszlai che impatta la sfera di testa su un cross arrivato dalla sinistra, ma il suo tentativo si stampa sulla traversa. Dopo un finale infuocato che ha visto in campo una sfida bellissima si è cristallizzato un pareggio che poteva finire diversamente.

Red Bull Lipsia-Atalanta-: tabellino

Marcatori: 17′ Muriel (ATA), 59′ autorete Zappacosta (LIP)

Lipsia (3-4-1-2): Gulácsi; Gvardiol (73′ Halstenberg), Orbán, Klostermann; Angeliño, Kampl, Laimer, Henrichs; Olmo (73′ Szoboszlai); Nkunku, André Silva (62′ Forsberg). Allenatore: Domenico Tedesco.

Atalanta (3-4-2-1): Musso; De Roon, Demiral, Palomino; Hateboer, Koopmeiners, Freuler (67′ Miranchuk), Zappacosta; Pessina (61′ Scalvini), Pašalić (61′ Boga); Muriel (61′ Zapata). Allenatore: Gian Piero Gasperini.

Arbitro: Michael Oliver

Ammoniti: 3′ Palomino (ATA), 51′ Gvardiol (LIP), 84′ Halstenberg (LIP)

Pagina Twitter Europa League: https://twitter.com/EuropaLeague

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Share post:

Subscribe

spot_imgspot_img

Popular

More like this
Related

Salernitana Vs Verona: probabili formazioni e in tv

Gara valida per la nona giornata del campionato italiano...

Bologna Vs Sampdoria: probabili formazioni e in tv

Gara valida per la nona giornata del campionato italiano...

Juventus Maccabi Haifa (probabili formazioni e Tv)

Gara valida per la terza giornata del gruppo H...

Dietro a Napoli ed Atalanta c’è l’Udinese

Dietro a Napoli ed Atalanta c'è l'Udinese di Sottil....