Partita pazzesca in Francia! Il Chelsea, prima si fa rimontare, ma poi, proprio al 90°, trova il gol partita con Giroud, che di testa porta la squadra di Lampard matematicamente agli ottavi di finale. Il risultato finale, Rennes-Chelsea 1-2, è dunque importantissimo per gli inglesi, che chiudono la pratica passaggio del turno con due gare di anticipo.

LE FORMAZIONI DELLE DUE SQUADRE:

Rennes (4-3-1-2): Gomis; Traoré, Da Silva, Nyamsi, Truffert; Lea Siliki (63° del Castillo), Nzonzi, Bourigeaud; Camavinga (78° Grenier); Guirassy (86° Niang), Doku. All. Stephan.

Chelsea (4-2-3-1): Mendy; Azpilicueta, Zouma, Thiago Silva, Chilwell; Jorginho, Kovacic (76° Havertz); Hudson-Odoi (75° Ziyech), Mount (68° Kante), Werner (92° James); Abraham (69° Giroud). All. Lampard.

LA PARTITA:

PRIMO TEMPO:

Gara importante per entrambe, visto che è la quarta su sei del girone di Champions. I padroni di casa devono far punti per cercare di tener viva l’avventura europea, mentre i londinesi vogliono vincere per continuare il duello col Siviglia per il primo posto.

Partono forte i Blues, con Timo Werner che al 4° spreca da buona posizione spedendo la palla alta sopra la traversa.

Dopo questa grande occasione in avvio la partita si fa equilibrata, col Chelsea che fa girare bene il pallone, senza riuscire però affondare perché il Rennes difende con ordine.

Al 22° gli ospiti la sbloccano! Mason Mount sradica palla ad un avversario e con un lunghissimo lancio inventa per Hudson-Odoi che in velocità controlla e si presenta solo davanti a Gomis; tocco rasoterra e sfera che rotola in fondo al sacco! Rennes-Chelsea 0-1!

Hudson-Odoi la sblocca al 22°! Chelsea in vantaggio.

Ancora pericolosissimi i Blues alla mezz’ora con l’ispiratissimo Mount che però spara su Gomis una grande occasione. Due minuti dopo risponde il Rennes con Bourigeaud che liberato in area conclude a botta sicura; un difensore però si oppone e respinge la conclusione del calciatore di casa.

Rennes che si fa più intraprendente, ed al 42° crea un’altra buona palla gol; su cross la sfera arriva sulla testa di Da Silva, che stacca benissimo, non riuscendo però a batter l’attento Mendy, ex della gara.

Chelsea che dunque va negli spogliatoi in vantaggio grazie alla rete di Hudson-Odoi; ma occhio al buon finale di frazione del Rennes, che non si è affatto arreso.

Rennes-Chelsea 0-1, questo il risultato dopo 45 minuti di gara.

SECONDO TEMPO:

Ripartono forte i Blues, con Werner che insacca, ma il guardalinee annulla per fuorigioco.

Gara equilibrata nella seconda frazione di gara, con le squadre che attaccano a turno, senza rendersi però particolarmente pericolose.

Padroni di casa vicini al gol al 72°con Guirassy e al 75° con Nyamsi, ma in entrambe le occasioni Mendy para dimostrando grande sicurezza. La pressione dei padroni di casa viene premiata all’85°, con Guirassy che segna su angolo perfetto di Bourigeaud! Rennes-Chelsea 1-1!

Guirassy pareggia la gara all’85°.

Al 90°, nel momento di massima pressione dei padroni di casa, arriva il gol del Chelsea! Werner spara sul portiere avversario, ma sulla ribattuta Giroud ci crede e di testa butta la palla in fondo al sacco! Rennes-Chelsea 1-2, partita pazzesca!

Giroud riporta avanti i Blues proprio alla fine!

Finisce così al Roazhon Park di Rennes, con i Blues che strappano 3 punti che gli regalano la matematica qualificazione agli ottavi di finale di Champions. Rennes che invece si giocherà il passaggio in Europa League con il Krasnodar.

IL TABELLINO DELLA GARA:

RISULTATO: Rennes-Chelsea 1-2.

MARCATORI: 22° Hudson-Odoi (C), 85° Guirassy (R), 91° Giroud (C).

AMMONITI: Grenier (R), Bourigeaud (R).

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20