Reutemann

Migliorano le condizioni di Carlos Reutemann, ex pilota di Lotus, Williams e Ferrari. L’argentino era stato ricoverato lo scorso 5 maggio presso il “Sanatorio Parque” di Rosario a causa di complicazioni intestinali.

Gp Monaco: anteprima e orari tv

Reutemann: quali sono le sue condizioni?

Tanta paura e preoccupazione per le condizioni dell’ex pilota di Lotus, Ferrari e Williams. Lo scorso 5 maggio, il pilota si era recato in ospedale a causa di un problema del tratto intestinale al quale è seguita un’emorragia interna che ha peggiorato il quadro clinico dell’argentino. Attualmente Reutemann si trova nel reparto di terapia intensiva ed il peggio sembra essere passato: “Con l’aiuto di una colonscopia si è potuto fermare l’emorragia dovuta a malformazioni vascolari a livello intestinale. Il paziente è ancora nell’unità di terapia intensiva senza ventilazione. Ha ricevuto trasfusioni di sangue“. Queste le parole dei medici del “Sanatorio Parque” di Rosario in Argentina.

Le sue condizioni sembrano dunque essere destinate a migliorare. Non è la prima volta però che l’argentino affronta gravi problemi di salute. Nel 2017 aveva scoperto di avere il cancro al fegato che ha dovuto curare e trattare con successo. Successivamente ha subito un’operazione a New York per rimuovere una massa tumorale. In Formula Uno, Reutemann ha corso dal 1972 al 1982 riuscendo a vincere dodici gran premi su un totale di 146 disputati. Il suo migliore risultato è il secondo posto nel campionato del mondo del 1982. Dopo la Formula Uno, Carlos Reutemann ha deciso di intraprendere la carriera politica diventando governatore di Santa Fe dal 1999 al 2003 per poi ricoprire la carica di senatore per il partito di centro-sinistra “Fronte per la Vittoria“.

Sito ufficiale F1.com

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20