Daniel Ricciardo potrebbe correre in IndyCar. Esatto, il pilota di Formula Uno che gareggia con la scuderia McLaren, potrebbe intraprendere anche questa nuova avventura. Sfidare altri piloti al di fuori dei Gran Premi potrebbe essere un’esperienza molto stimolante per la carriera di Ricciardo.


Jimmie Johnson: per la IndyCar ci vuole il fisico


Ricciardo potrebbe correre ad IndyCar, quali le sue parole?

Sembra proprio che oltre alla carriera in Formula Uno, il pilota australiano Daniel Ricciardo voglia tastare il terreno anche in altre competizioni. Una di queste è l’IndyCar la gara automobilistica americana che affascina molto il corridore McLaren. Non solo la competizione statunitense potrebbe rientrare nei piani futuri di Ricciardo ma anche la “Bathurst 1000” che si tiene nel Nuovo Galles del Sud in Australia. In una recente intervista il pilota ha detto: “Devo chiedere a Zak perchè vorrei guidare una Supercar a Bathurst. Che si tratti di un test privato o della gara vera e propria, devo farlo. Penso che ora io possa essere agevolato avendo Zak come amico e capo. È ansioso di provare a farci entrare negli altri veicoli a ruote scoperte negli Stati Uniti e cioè gli IndyCars. Quindi c’è molto da discutere”.

Ricciardo potrebbe trovarsi a scegliere tra due competizioni al di fuori della F1. La prima opzione sarebbe il “Bathurst 1000” e la seconda il percorso GT. Dato che la prima gara coincide con il Gran Premio di F1 di ottobre, che si correrà in Giappone, probabilmente Ricciardo opterà per il GT. Il pilota dice che delle competizioni di Supercar ne aveva già parlato con l’amministratore delegato McLaren, Zak Brown: “Quando ho firmato con lui, durante la prima fase dello scorso anno, abbiamo avuto queste conversazioni. L’idea delle Supercars è uscita parlando: ‘Dovremmo convincerti a fare il 12 Ore di Bathurst ‘. Se me lo chiedesse e funzionasse logisticamente, direi di sì”. Sicuramente la situazione è da monitorare in quanto il pilota è interessato anche ad altre corse e perciò si attendono novità.

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20