― Advertisement ―

spot_img

Girona vs Granada – probabili formazioni

A conclusione di una sensazionale campagna della Liga 2023-24, il Girona, candidato alla Champions League, accoglie il retrocesso Granada a Montilivi venerdì 24 maggio. Gli...
HomeMotoriFormula UnoRicciardo tornerà in F1 a luglio

Ricciardo tornerà in F1 a luglio

Dopo essere rimasto in disparte per gran parte del 2023 nel ruolo di pilota di riserva della Red Bull, Daniel Ricciardo tornerà al volante a luglio.

Dopo la deludente stagione 2022, Ricciardo ha perso la guida della McLaren e, non essendoci altri posti disponibili per il 2023, ha accettato il ruolo di pilota di riserva alla Red Bull.

A causa delle restrizioni imposte dalla F1 sui test stagionali, gran parte del lavoro di Ricciardo è stato limitato al simulatore della Red Bull, ma l’australiano ha dichiarato a ESPN che si metterà al volante della RB19 a Silverstone a luglio.

“Sono stato al simulatore, ma guiderò la RB19 a luglio, dopo la gara di Silverstone, per un test Pirelli”, ha detto Ricciardo.

“Poi forse ne farò un altro dopo Monza, a settembre. Mancano un paio di mesi e sentirò com’è”.

Ricciardo ha già reso nota la sua intenzione di tornare a correre in F1 nel 2024 e ha detto di essere ansioso di approfittare di una rara uscita al volante per dimostrare la sua velocità.

“Sono sicuramente entusiasta di guidare una macchina veloce, ma anche una macchina che forse mi è ancora familiare – lo è un po’ nella simulazione”, ha aggiunto Ricciardo.

“Ma sono solo entusiasta di guidare di nuovo e di provare a ricordare a una squadra con cui ho avuto molto successo che posso ancora fare un giro veloce”.