La gara Spagna-Svezia è stata una delle più deludenti di questa prima fase di Euro 2020. Un pareggio che ha mostrato il peggio delle due squadre, incapaci di sfruttare gli spazi e di far male agli avversari. Tuttavia, in questo scontro è salito alla ribalta uno dei prossimi obiettivi di mercato dell’Arsenal, nonchè uomo forte degli svedesi: Alexander Isak. Il calciatore, di professione attaccante, è reduce da una straordinaria stagione con la maglia della Real Sociedad con cui ha segnato 17 reti in 34 partite e non vede l’ora di compiere il tanto sperato salto di qualità.

Alexander Isak-Arsenal: cosa ha detto Rio Ferdinandi su di lui?

Isak è stato tra i migliori della partita di Siviglia. Ha dimostrato di reggere l’attacco degli svedesi nonostante l’assenza di Zlatan Ibrahimovic. La sua prestazione è stata elogiata anche da uno dei più noti commentatori sportivi della Bbc, ossia Rio Ferdinando. L’ex storico difensore del Manchester United ha elogiato la prestazione dell’attaccanta e ha affermato che un suo arrivo all’Arsenal gioverebbe non poco alla causa di Mikel Arteta. “Questo ragazzo, Isak, è stato un problema per i difensori spagnoli”, ha detto l’ex difensore centrale del Manchester United ora commentatore della rete britannica Bbc. Era una pericolo per la difesa. Oggi ha mostrato perché ha meritato il premio che lo ha eletto il miglior giovane giocatore dell’anno nella Liga“. Ferdinand conclude dicendo che Isak deve pensare alle prossime partite con l’obiettivo di migliorare: “Siamo rimasti sorpresi, deve pensare alle prossime partite“.


-Spagna-Svezia 0-0: pareggio incolore per le Furie Rosse

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20