fbpx
Dicembre4 , 2021

Robert Lewandowski batterà il record di 40 gol in Bundesliga di Gerd Müller?

Related

GP Qatar: Pirelli svela il mistero delle gomme

Vi ricordate del caos delle gomme Pirelli al GP...

Il clamoroso addio di Krummenacher a CM Racing

Un fulmine a ciel sereno colpisce il mondiale Supersport,...

13esima giornata Eurolega 2021/22: Milano non si rialza, quarto ko consecutivo

Non si arresta l'emorragia di sconfitte per l'Olimpia Milano....

Marsiglia vs Brest: pronostico e possibili formazioni

Un paio di squadre di Ligue 1 in forma...

Siviglia vs Villareal: pronostico e possibili formazioni

Dopo le rispettive sconfitte contro i giganti tradizionali della...

Share

Robert Lewandowski ha segnato 35 gol nelle prime 26 giornate del 2020/21. Con così tanto della stagione ancora da giocare, l’attaccante del Bayern Monaco riuscirà a battere il record di 40 gol di Gerd Müller, anche se un infortunio lo ha escluso fino alla fine di aprile?

Robert Lewandowski batterà il Müller del 1971/72?

L’impresa di Müller nel 1971/72 sembrava intoccabile fino all’arrivo di Lewandowski, e negli ultimi anni il capitano della Polonia si è avvicinato sempre di più al suo predecessore del Bayern. Una serie di gol sensazionale in ognuna delle prime 11 partite della stagione ha portato Lewandowski sulla sua strada la scorsa stagione, ma alla fine è stato inferiore di sei anni al record di Müller, che ora ha 49 anni. Lewandowski era quasi inarrestabile mentre ha aiutato il Bayern a raggiungere un triplo da record, e se non fosse stato per infortunio e squalifica che lo hanno privato di tre presenze in Bundesliga, il 32enne potrebbe aver raggiunto le stesse altezze di Müller lo scorso anno. Il polacco lo ha riconosciuto lui stesso alla fine della scorsa stagione, dicendo: “Ho perso tre partite. Chissà cosa avrei potuto ottenere se non l’avessi fatto?” Tuttavia, ha anche definito “impossibile” superare gli sforzi di Müller, tale è la qualità degli avversari e il carico di lavoro del gioco moderno, ma come ha sintetizzato l’allenatore Hansi Flick: “Se qualcuno può farlo, è lui”.

Il record già battuto

In tutte le competizioni, i 55 gol di Lewandowski in 47 presenze nel 2019/20 hanno effettivamente superato i 50 di Müller in 48 partite di cinque decenni fa, e nel 2020/21 sta ancora una volta guidando a un ritmo spaventoso quando si mantengono i suoi gol contro quel notevole 40 gol sforzo di Der Bomber. Questo lo ha portato a vincere sia il premio UEFA che FIFA Player of the Year e assicurarsi un quinto trofeo Torjägerkanone, che era il suo terzo consecutivo: un triplo di cannoni da capocannoniere della Bundesliga che solo Müller aveva gestito in precedenza.

La situazione ad oggi

I 35 gol di Lewandowski dopo 26 giornate di Bundesliga eclissano i 26 che aveva segnato nella stessa fase la scorsa stagione, e ha raggiunto quel risultato notevole nonostante sia stato a riposo per una partita: una vittoria per 2-1 a Colonia alla fine di ottobre. Ha anche iniziato in panchina nella sconfitta shock per 4-1 a Hoffenheim a fine settembre, arrivando solo per l’ultima mezz’ora. La sua forma rovente ha lasciato il tiratore scelto del Bayern a soli cinque gol per eguagliare Müller. L’infortunio al ginocchio subito dal 32enne durante la pausa internazionale di marzo ha però minacciato di fermare la sua carica verso un altro ingresso nei libri di storia. Il 30 marzo il Bayern ha confermato che Lewandowski sarebbe stato assente per “circa quattro settimane”, il che lo escluderebbe da tutte e sette le partite ufficiali della squadra ad aprile: cinque partite di Bundesliga contro Lipsia, Union Berlin, Wolfsburg, Bayer Leverkusen e Mainz, come così come entrambe le gare dei quarti di finale di UEFA Champions League con il Paris Saint-Germain.


Tutte le novità sulla Bundesliga
Bundesliga 2020/21 run-in retrocessione: calendario, stato di forma e uomini chiave


Robert Lewandowski non è da solo

Ha una squadra fantastica intorno a lui. La squadra è la chiave per battere un record come questo da Gerd Müller“, ha detto la leggenda del Bayern Lothar Matthäus all’inizio di quest’anno. “Quindi, questa è la mia prognosi per il 2021, Robert Lewandowski batterà il record contro Gerd Müller e segnerà più di 40 gol in Bundesliga“. Il Rückrunde, 23 gol di Müller, ha fatto pendere la bilancia, così come la sua capacità di segnare in blocco; un’area in cui si sta misurando anche Lewandowski. Il polacco ha segnato più di una rete in otto diverse occasioni finora nel 2020/21, di cui quattro contro l’Hertha Berlin alla terza giornata, una tripletta contro l’Eintracht Frankfurt alla quinta giornata e una tripletta sensazionale contro il Borussia Dortmund che quasi da solo ha fatto vincere al Bayern Der Klassiker. L’incontro della giornata 26 con il VfB Stuttgart si è rivelato sfortunato per Die Schwaben, con Lewandowski che ha segnato la sua tredicesima tripletta in Bundesliga – perfetta, per questo – nonostante l’esonero di Alphonso Davies solo al 12′. Müller ha segnato altre tre triplette – di cui cinque in una partita contro il Rot-Weiß Oberhausen – nella seconda metà del 1971/72, ma anche Lewandowski è andato a fuoco dalla metà della stagione. Un incontro casalingo con il Mainz penultimo ha offerto una buona prima opportunità dopo la pausa invernale per Lewandowski di segnare in multipli – uno che ha afferrato, insaccando una doppietta. Quella tripletta alla 24 ° giornata contro il Dortmund, che lo ha portato a 20 gol in 14 partite di campionato contro la sua ex squadra, aveva preparato bene Lewandowski, soprattutto considerando che il Wolfsburg (avversario del Bayern alla 29 ° giornata) è la sua avversaria preferita del lotto. Lewandowski vanta un totale di 23 gol in 20 partite contro i Wolves, di cui 19 nelle ultime 11. Una doppietta nella vittoria per 2-1 all’inizio di questa stagione ha portato Lewandowski a superare 250 gol in Bundesliga e ha fatto sei doppiette contro il Wolfsburg, mentre il suo ormai leggendario bottino di cinque gol di settembre 2015 ha fatto saltare in aria la suddetta salva di Müller contro l’Oberhausen. Il suo predecessore ha impiegato 44 minuti.

Se Lewandowski riesce a segnare cinque gol da record nel Guinness in nove minuti, tutto è possibile

Nel tentativo di eguagliare il miglior punteggio di Müller, Lewandowski ha ora bisogno di cinque gol in tre partite, supponendo che sia pronto per iniziare la partita della 32a giornata in casa contro il Gladbach l’8 maggio. Ciò equivale a circa un gol ogni 54 minuti, o uno ogni 45 minuti se dovesse superare Müller e finire con 41. Dato che ne fa una media ogni 60 minuti in Bundesliga in questa stagione, non è affatto fuori questione. Nessuno è riuscito a rovesciare Müller in quasi mezzo secolo, ma se qualcuno può, è sicuramente LewanGOALski …

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20
spot_img
Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20