fbpx
Dicembre4 , 2021

Robert Lewandowski eguaglia il record di Gerd Müller

Related

GP Qatar: Pirelli svela il mistero delle gomme

Vi ricordate del caos delle gomme Pirelli al GP...

Il clamoroso addio di Krummenacher a CM Racing

Un fulmine a ciel sereno colpisce il mondiale Supersport,...

13esima giornata Eurolega 2021/22: Milano non si rialza, quarto ko consecutivo

Non si arresta l'emorragia di sconfitte per l'Olimpia Milano....

Marsiglia vs Brest: pronostico e possibili formazioni

Un paio di squadre di Ligue 1 in forma...

Siviglia vs Villareal: pronostico e possibili formazioni

Dopo le rispettive sconfitte contro i giganti tradizionali della...

Share

Robert Lewandowski è entrato definitivamente nella storia del Bayern Monaco superando il record di reti in Bundeliga, 40, prima appartenente a Gerd Müller. Un record che resisteva dalla stagione 1971/1972, anno in cui il tedesco poteva essere considerato come uno dei migliori centravanti in circolazione. La notizia ha fatto il giro del mondo, colpendo sia i pesi massimi del club, tra cui Franz Beckembauer, che la famiglia Müller. La moglie Uschi, che accudisce Gerd dopo che quest’ultimo è stato colpito dalla demenza senile, si è infatti complimentata con Lewandowski, affermando che il marito si sarebbe congratulato con lui senza esitazione.

Record Lewandowski: quali sono gli altri marcatori del Bayern?

Robert Lewandowski è entrato non solo nella storia del Bayern Monaco ma di tutta la Bundesliga, diventando il miglior marcatore stranieri di sempre. Con quelle 40 reti ha poi rotto un record che sembrava intoccabile, andando anche a rimodellare la classifica dei mercatori all time dei bavaresi. Al primo posto c’è l’inarrivabile Gerd Muller, che con 523 reti è il più grande marcatore della storia del Bayern. Dopo di lui si piazza proprio Lewandowski con 293 reti (arrivato a Monaco nel 2014 dopo aver indossato la casacca giallonera del Dortmund). Le altre posizioni sono poi occupate da Karl Heinz Rummenigge (217), Thomas Muller (214), Rainier Ohlhauser (167), Roland Wohlfarth (155 reti), Dieter Hoeness (145 reti), Arjen Robben (144), Giovanni Elber (139) e Claudio Pizarro (125 reti).

Le parole di Beckembauer

Un’altra leggenda del Bayern, Franz Beckembauer, ha voluto congratularsi con Lewandowski, senza dimenticare l’amico Gerd, compagno di squadre e di Nazionale con cui ha vinto lo storico mondiale del 1974. “Ai miei occhi, Muller resta il giocatore più importante nella storia del Bayern “, ha affermato Franz Beckembauer. “Se il club ha raggiunto il livello internazionale a cui ancora oggi sta è grazie ai suoi gol. Sono convinto che tra 100 anni si parlerà ancora di lui“.


Matthaus: “Lewandowski batterà il record di gol”

Robert Lewandowski batterà il record di 40 gol in Bundesliga di Gerd Müller?

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20
spot_img
Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20