Domenica 28 febbraio 2021 alle 20.45 all’Olimpico si disputerà Roma-Milan, gara valida per la 24° giornata di campionato di Serie A. Vincere significherebbe guadagnare punti preziosi in ottica Champions League.

Come arrivano le due squadre?

I giallorossi sono reduci dal pareggio a reti bianche ottenuto in casa del Benevento e si trovano al quarto posto in classifica con 44 punti, a -1 dalla Juventus e a -5 dal Milan. Vincendo i giallorossi si porterebbero a -1 dal Milan. La Roma è inoltre impegnata all’Olimpico giovedì 25 febbraio alle 21.00 contro il Braga nella gara di ritorno dei sedicesimi di finale di Europa League. Per il passaggio del turno il club capitolino è forte dello 0-2 in Portogallo.

I rossoneri stanno attraversando un momento delicato perché dopo il ko contro lo Spezia hanno rimediato una netta sconfitta nel derby contro l’Inter, vittorioso per 3 a 0 grazie alla doppietta di Lautaro e alla rete di Lukaku. Una sconfitta che ha allontanato ancora di più la squadra di Pioli dalla vetta della classifica. Battere la Roma significherebbe allungare in classifica. I rossoneri occupano infatti la seconda posizione a quota 49 punti, a -4 dall’Inter. Anche il Milan è impegnato in Europa League e giovedì 25 febbraio alle 21.00 affronterà in casa a San Siro la Stella Rossa.

La gara di andata era terminata 3 a 3. Doppietta di Ibrahimovic e gol di Saelemaekers per il Milan, mentre per la Roma segnarono Dzeko, Veretout e Kumbulla.

Le probabili formazioni di Roma-Milan

Fonseca, che nelle ultime sfide ha dovuto fare i conti con un’emergenza in difesa, dovrebbe ritrovare sia Smalling che Kumbulla. I tempi di recupero di Ibanez sono invece più lunghi e il brasiliano tornerà in campo a metà marzo. Recuperato anche Cristante. In porta spazio a Mirante, difesa a 3 formata da Smalling, Mancini e Kumbulla. A centrocampo agiranno Cristante, Karsdorp, Veretout e Bruno Peres, mentre in attacco Pellegrini e Mkhitaryan supporteranno l’unica punta Borja Mayoral.

Roma (3-4-2-1): Mirante; Mancini, Smalling, Kumbulla; Karsdorp, Cristante, Veretout, Bruno Peres; Pellegrini, Mkhitaryan; Borja Mayoral.

Allenatore: Fonseca


Benevento-Roma 0-0: occasione sprecata per i giallorossi


Pioli risponderà con un 4-2-3-1. Tra i pali ci sarà Donnarumma, difesa a 4 formata da Calabria, Kjaer, Romagnoli e Theo Hernandez. In mezzo al campo spazio a Tonali e Kessié, mentre Saelemaekers, in vantaggio su Castillejo, Calhanoglu, Rafael Leao giocheranno a supporto di Ibrahimovic. L’attaccante rossonero ha accusato un fastidio muscolare al polpaccio e verrà monitorato nei prossimi giorni.

Milan (4-2-3-1): Donnarumma; Calabria, Kjaer, Romagnoli, Theo Hernandez; Tonali, Kessié; Saelemaekers, Calhanoglu, Rafael Leao; Ibrahimovic.

Allenatore: Pioli


Lautaro e Lukaku affossano il Milan: Inter a +4


Dove vedere Roma-Milan?

Il match Roma-Milan sarà trasmesso domenica 28 febbraio alle 20.45 in diretta esclusiva su Sky Sport Uno, Sky Sport Serie A o sul canale 251 di Sky Sport. Sarà visibile anche in streaming tramite le applicazioni Sky Go e Now Tv.

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20