Domenica 31 gennaio 2021 alle 20.45 all’Olimpico si disputerà Roma-Verona, gara valida per la ventesima giornata di Serie A. Il match di andata era terminato con un 3-0 a tavolino a favore dei gialloblù per l’errore commesso dalla Roma nel caso Diawara.

Come arrivano le due squadre?

I giallorossi stanno attraversando un periodo molto delicato, dopo la sconfitta rimediata nel Derby contro la Lazio e l’eliminazione dalla Coppa Italia. Il giudice sportivo ha decretato il 3 a 0 a tavolino per l’infrazione del regolamento della Roma, che aveva comunque perso anche sul campo 2 a 4 contro lo Spezia. Nella scorsa giornata per la squadra e per Fonseca era imperativo vincere e lo hanno fatto, battendo 4 a 3 lo Spezia, grazie a una rete al 92′ di Pellegrini. Una vittoria che ha dato l’impressione di poter ricucire i rapporti tra Fonseca e la squadra con l’allenatore che è corso ad abbracciare tutti i giocatori.

La frattura che si è creata tra Dzeko e il tecnico della Roma sembra invece difficile da ricomporre. L’attaccante bosniaco non ha giocato contro lo Spezia a causa di una contusione e si è accomodato in tribuna, lasciando il posto da titolare a Borja Mayoral, autore di una doppietta, e la fascia da Capitano a Pellegrini. Nonostante le polemiche e le difficoltà, la Roma occupa però la terza posizione in classifica a quota 37 punti, a +1 su Atalanta e Juventus, a -4 dall’Inter e a -6 dalla capolista Milan.

Nella scorsa giornata un super Verona ha battuto il Napoli in casa per 3 a 1, grazie alle reti di Dimarco, Barak e Zaccagni che hanno rimontato l’iniziale svantaggio ad opera di Lozano. Durante il corso del match è stato ammonito Magnani, già diffidato, che dunque salterà il match contro la Roma. La squadra di Juric si trova all’ottavo posto con 30 punti insieme al Sassuolo, a -4 da Lazio e Napoli.

Le probabili formazioni di Roma-Verona

Fonseca spera di recuperare almeno uno tra Mkhitaryan e Pedro da schierare al posto del deludente Carles Perez. Conferma invece per Borja Mayoral, che dopo la doppietta contro lo Spezia giocherà nuovamente dal primo minuto. Dzeko resterà fuori anche nell’ultima giornata prima della chiusura del calciomercato: Roma e giocatore hanno otto giorni per trovare una soluzione. Ancora out Mirante, Zaniolo, Pastore e Calafiori.

Roma (3-4-2-1): Pau Lopez; Mancini, Smalling, Ibanez; Karsdorp, Veretout, Villar, Spinazzola; Pellegrini, Mkhitaryan; Borja Mayoral.

Allenatore: Fonseca


Roma-Spezia 4-3: decide Pellegrini in pieno recupero


Juric dovrà fare a meno degli indisponibili Veloso, Favilli, Benassi e Viera, a cui si aggiunge lo squalificato Magnani. In attacco favorito Kalinic su Di Carmine.

Hellas Verona (3-4-2-1): Silvestri; Dawidowicz, Lovato, Gunter; Faraoni, Ilic, Tameze, Dimarco; Barak, Zaccagni; Kalinic.

Allenatore: Juric


Verona-Napoli 3-1: l’Hellas vola, i partenopei crollano



Dove vedere Roma-Verona?

La partita Roma-Verona sarà trasmessa domenica 31 gennaio 2021 alle 20.45 su Sky Sport. Sarà visibile anche in streaming su Sky Go.

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20