fbpx
Dicembre6 , 2021

Roma vs CSKA Sofia: pronostico e possibili formazioni

Related

Russell Gp Arabia: il pilota punta sulla sicurezza

Il pilota della Williams di Formula 1 George Russell...

Benfica vs Dynamo Kiev: pronostico e possibili formazioni

Il Benfica ha l'opportunità di provare a battere il...

Bayern Monaco vs Barcellona: pronostico e possibili formazioni

Il Barcellona non si è ancora assicurato un posto...

Shakhtar Donetsk-Sheriff Tiraspol: pronostico e possibili formazioni

Lo Shakhtar Donetsk cercherà di terminare la deludente campagna...

Leclerc Gp Arabia: una gara sottotono

Ieri 5 Dicembre 2021 si è corso il Gp...

Share

Giovedì 16 Settembre ore 21.00 allo Stadio Olimpico di Roma si gioca il primo match del gruppo C tra Roma vs CSKA Sofia valevole per la fase a gironi della Uefa Conference League. Il primo posto qualifica agli ottavi, il secondo porta ai playoff con una delle 8 retrocesse dall’Europa League.

Roma vs CSKA Sofia: da dove iniziamo

Roma

La Roma viene da una scia di vittorie che sono la conferma del lavoro svolto fino ad ora. Il gruppo assume sempre più l’identità del suo tecnico: nulla è affidato al caso. Il reparto difensivo trova una guida esperta in Rui Patricio, che nonostante alcune imprecisioni di reparto concede poco. La squadra è in buona salute, mentalmente sempre più cinica e concreta. Il modo di preparare le partite è molto semplice: gioca solo chi è al 100%. Sicuramente non un gruppo perfetto, ma in sintonia con lo scacchiere tattico di Mourinho. La vittoria conta più delle individualità e questo è ciò che tutti cercano ogni partita. Restio fino ad ora al turn over, dopo il difficile match con il Sassuolo, Jose’ Mourinho potrebbe aver cambiato idea. Quindi dentro Calafiori e Smalling recuperato al posto di Vina e Ibanez, in attacco pronti El Sharaarawy e Perez, che potrebbero dar fiato Mkhitaryan e Zaniolo, in attacco Shomurodov sembra essere preferito al momento su Mayoral, ma potrebbe comunque avere la sua chance per Abraham.

CSKA Sofia

Stoycho Mladenov, allenatore del CSKA Sofia, ha commentato il deludente pareggio nel derby contro lo Slavia Sofia.  La squadra ha giocato in 11 contro 10 per l’ultima mezz’ora e ha fallito anche un rigore, quindi ha incassato il gol del pareggio nei minuti finali: “La verità è che pensiamo troppo al match con la Roma”. Le parole del tecnico. Per l’incontro con i giallorossi il tecnico dovrà fare i conti con due pesanti assenze, Geferson infortunato per la difesa, Caicedo per l’attacco, squalificato. Una compagine non al top, con altri due giocatori da testare per la partita di giovedì. Attualmente in campionato vanta due vittorie ed un pareggio ed occupa la parte medio alta della classifica con 2 partite in meno. Nel doppio scontro dello scorso anno in Europa League contro la Roma ne esce con un pareggio ed una vittoria.

Mourinho: la “Special Run” sotto la sud

Boniek: Roma obbiettivo Conference

Roma vs CSKA Sofia: probabili formazioni





Roma (4-2-3-1):

Rui Patricio; Karsdorp, Mancini, Smalling, Calafiori; Veretout, Cristante; Carles Perez, Pellegrini, El Shaarawy; Shomurodov.

All. Mourinho

CSKA Sofia (4-3-3): 

Busatto; Turitsov, Mattheij, Lam, Mazikou; Carey, Youga, Geferson; Yomov, Ahmedov, Wildschut.

All. Mladenov

Dove vederla in tv e streaming

Roma-CSKA Sofia sarà visibile in diretta tv su Sky sia sul canale Sky Sport Arena (canale 204) che su Sky Sport al canale 254, oltre che in streaming sull’app Sky Go.


Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20
spot_img
Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20