fbpx
Ottobre19 , 2021

-Romelu Lukaku: le dolci parole d’amore per Eriksen

Related

Porto-Milan 1-0: rossoneri (quasi) fuori dalla competizione

Porto-Milan 1-0, questo il risultato dopo i novanta minuti...

L’Inter conquista la sua prima vittoria in Champions, battuto lo Sheriff 3-1

L'Inter conquista la sua prima vittoria in Champions League...

FC Cincinnati-Chicago Fire: pronostico e possibili formazioni

Due squadre ufficialmente eliminate dai playoff della MLS Eastern...

Atlanta United-New York City FC: pronostico e possibili formazioni

Alla ricerca della quinta vittoria casalinga consecutiva, l'Atlanta United...

Ligue 1 10 giornata: tutto quello che è successo

Nel fine settimana appena trascorso del 17 Ottobre 2021...

Share

Ieri 12 Giugno 2021 alle 18:00 è andata in onda la gara Danimarca-Finlandia di Euro 2020 dove Christian Eriksen è svenuto ed è stato soccorso dai paramedici dopo il malore alla fine del primo tempo. Il Belgio invece ha affrontato la Russia vincendo 3 a 0 e -Romelu Lukaku che ha trovato la doppietta ha dichiarato il suo affetto con delle belle parole per il compagno di squadra dell’Inter.


Eriksen malore: si sta riprendendo in ospedale


-Romelu Lukaku: cosa ha detto in telecamera a Eriksen?

Romelu Lukaku aveva solo una cosa in mente dopo aver girato e sparato basso nell’angolo per impostare il Belgio sulla rotta per questa comoda vittoria. Timothy Castagne è stato il primo ad accorrere per congratularsi con il prolifico numero 9 del Belgio, ma Lukaku puntando dritto verso la telecamera più vicina ha allungato una mano come per chiedere un brevissimo momento da solo. Solo due ore e mezza prima Christian Eriksen era crollato in campo durante la partita della Danimarca contro la Finlandia e Lukaku era determinato a mostrare il suo sostegno al suo compagno nerazzurro. “Chris tieni duro, ti amo” ha detto Lukaku mentre afferrava la fotocamera con due mani prima di baciare l’obiettivo. È stata una scena molto toccante.

-Romelu Lukaku: il Belgio parte bene

Diversi giocatori reagiscono in modi diversi ma qualsiasi preoccupazione sullo stato d’animo di Lukaku è stata rapidamente bloccata. Per il Belgio è stata una gara eccellente, troppo da gestire invece per una Russia stranamente passiva e le prospettive di successo del Belgio in questo torneo potrebbero essere pesantemente influenzate dalle prestazioni dell’attaccante dell’Inter ed anche di Kevin De Bruyne e Eden Hazard. Se questa si rivela davvero l’ultima possibilità per la cosiddetta “generazione d’oro” del Belgio di vincere un torneo importante è stato un inizio ideale, anche se dovrebbero esserci gare molto più difficili in arrivo e si dovrà aspettare per vedere come la difesa resiste a qualsiasi pressione.

Russia: un inizio da horror

La Russia ha raggiunto i quarti di finale della Coppa del Mondo in casa tre anni fa, ma il vantaggio casalingo non è riuscito a dare loro lo stesso impulso in più qui e l’intensità e l’urgenza che hanno caratterizzato le loro esibizioni nel 2018 sono mancate allo stadio Krestovsky di San Pietroburgo. Stanislav Cherchesov l’allenatore della Russia ha cambiato modulo tre volte all’inizio del secondo tempo e mentre sono migliorati dopo l’intervallo il danno era già fatto. Il Belgio era in vantaggio dopo 10 minuti. Lukaku era inizialmente in posizione di fuorigioco quando il cross di Dries Mertens è arrivato dalla destra, ma Andrei Semenov ha fatto un errore facendo ripartire Lukaku che riesce a segnare.

Belgio: una gara perfetta

Inoltre Castagne e Daler Kuzyaev hanno dovuto essere entrambi sostituiti dopo un brutto scontro di testa e il Belgio ha ottenuto il secondo posto subito dopo. Thorgan Hazard ha sferrato un minaccioso cross dalla sinistra che è stato deviato dal portiere Anton Shunin e Thomas Meunier il sostituto di Castagne sette minuti prima ha segnato il tris. Lukaku ha messo a segno una buona prestazione con un terzo posto nel finale che ha portato il Belgio saldamente sulla sua strada.

Pagina Twitter Euro 2021: https://twitter.com/euro2020

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20
spot_img
Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20