rugby-drop

Il Rugby è uno sport di gruppo dove l’importante è andare a segno con intelligenza e sangue freddo. L’insieme Rugby-Drop è imprescindibile, perché di lanci dalla distanza se ne effettuano molti. A volte sono da dimenticare, ma molte altre volte sono semplicemente spettacolari. Una sorta di tiro a volo che va esattamente dove deve andare e questo il fascino di questo sport diverso da qualunque altro.

Rugby-Drop: chi sono i campioni per questo tipo di lanci?

Qual è il mistero di quei drop da lontanissimo che inizialmente hanno magari fatto pensare a qualche tifoso che cosa stesse facendo per poi redimersi e applaudire la giocata? non esiste una risposta chiara ma questi lanci sono da brivido se effettuati alla perfezione. Riguardo ai professionisti dei tiri drop c’è Carter, ci sono i sudafricani Montgomery e Pollard, e l’Australia ha il perfetto Larkham. Ma come dimenticare la famosa “bomba” di Zinzan Brooke?. Tanti giocatori esperti e tecnici che da sempre hanno fatto sognare gli appassionati di questo sport. Ma volete sapere quale sia il migliore lancio in assoluto? ve lo sveliamo subito.


Rugby, Levi Davis dichiara di essere bisessuale: “Nascondere chi sei può ucciderti”


Drop: qual è stato il lancio numero 1?

 La cosa più strana è che il drop “numero 1” di sempre è stato messo a segno da un giocatore che difficilmente anche i più accaniti esperti di rugby possono ricordare. Vi lasciamo semplicemente l’indizio che è stata messa a segno durante la partita tra Giappone e Fiji della Coppa del Mondo 2003. Vi lasciamo alla classifica dei migliori 10 Drop, buona visione.

Pagina Twitter World Rugby: https://twitter.com/worldrugby

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20