Prima della finale di Champions League di Lisbona, uno dei più illustri padroni di casa, Rui Costa, si concede un’intervista prima della grande notte. L’ex campione di Fiorentina e Milan non può non pensare al mercato, ormai arrivato ad un punto importante dopo i numerosi rumors su Edinson Cavani.

Proprio sull’uruguaiano Costa esordisce con un commento positivo anche se l’accordo definitivo non è ancora stato raggiunto: “Rientra fra i grandi attaccanti del calcio mondiale, è l’unica cosa che al momento posso dire su di lui – ha commentato Rui Costa- è di dominio pubblico che il Benfica gli abbia fatto una proposta, ora aspettiamo una risposta. Niente più di questo”.

“Il PSG mi ha sorpreso”

La finale di Lisbona è un unicum per il Paris Saint Germain, che da anni progetta serate del genere dopo gli onerosi sforzi della proprietà. Una finale molto particolare perché contraddistinta da due corazzate offensive che daranno il tutto per tutto per alzare la Coppa dalle grandi orecchie. Rui Costa a proposito ha espresso la sua sorpresa per il cammino dei parigini, difficilmente pronosticabile dopo le delusioni degli anni passati.

Sono due squadre molto positive e che vogliono sempre giocare in maniera offensiva. L’aspettativa è che ci siano molti gol e molto spettacolo. Sono due squadre molto forti, soprattutto in attacco dove hanno grandi giocatori. L’unità è una delle cose che più mi ha sorpreso del Psg. L’idea che passava della squadra francese è che fosse composta da grandi giocatori ma che mancasse la componente collettiva che invece si è vista in queste due partite. In particolare, nella sfida contro l’Atalanta dove sono riusciti a vincere nei minuti di recupero.

Costa a proposito della rivale, il Bayern Monaco, non ha espresso particolari sorprese, abituata, a differenza dei francesi, a superare scoglie del genere: “Il Bayern invece ha un collettivo fantastico. Questo facilita chiunque entri in squadra a mostrare la sua qualità”.

Leggi anche: Psg-Bayern Monaco: formazioni e dove vederla

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20