fbpx
Dicembre1 , 2021

Salernitana-Reggina 1-1: Casasola risponde a Menez

Related

NFL, Week 13 – La preview di Cowboys – Saints

La tredicesima settimana di Regular season 2021 si apre...

Everton vs Liverpool: pronostico e possibili formazioni

Due rivali del Merseyside in forme molto diverse rinnovano...

-Torino: Belotti ko, idea Pellegri?

Il grave infortunio di cui è stato vittima Andrea...

Wolverhampton Wanderers vs Burnley: pronostico e formazioni

Il Wolverhampton Wanderers ospiterà domani mercoledì 1 dicembre il...

Share

Inizia con un pareggio il campionato della Salernitana contro la neopromossa Reggina. Tante emozioni e due reti nel giro di un minuto che certificano un risultato sostanzialmente giusto.

Castori si schiera con il 3-5-2: Belec un porta, in difesa Veseli, Aya e Lopez. A centrocampo, Kupucz, Curcio e Schiavone, con Casasola a destra e Cicerelli a sinistra. In avanti, Tutino e Djuric.

Toscano risponde con il 3-4-1-2: Plizzari in porta, Loiacono, Gasparetto e Rossi in difesa. A centrocampo, Rolando, Crisetig, Liotti e Bianchi. In avanti, Bellomo dietro le punte Menez- Denis.

Primo tempo

Parte bene la Reggina con Menez ma è la Salernitana a rendersi pericolosa con Djuric, Kupics e Curcio, ma Plizzari non si fa sorprendere. Al 20′, occasione d’oro per gli amaranto con Rolando, Aya salva. I granata ribattono con un colpo di testa di Svhiavone che trova la risposta del portiere. Dopo l’ammonizione a Tutino, il finale di tempo è di marc calabrese con Denis e Loiacono che sfiorano il vantaggio.

Salernitana-Reggina: le probabili formazioni e dove vederla in tv

Secondo tempo

Inizio di ripresa favorevole ai granata che mettomo in difficoltà la retroguardia ospite con Tutino che costringe Loiacono all’ammonizione. Poco dopo, scappa via Denis anticipato in extremis da Lopez. Sull’altro versante, Djuric mette i brividi a Plizzari. Al 25′, Casasola e Curcio sprecano una buona occasione. La Reggina, però, preme e trova il vantaggio con Menez con un’azione da manuale. Neanche il tempo di festeggiare che la Salernitana pareggia con un tiro cross che beffa Plizzari. Finale di partita scoppiettante con due palle per parte che avrebbero meritato maggior fortuna. Pareggio, comunque, sostanzialmente giusto.

IL TABELLINO

SALERNITANA( 3-5-2): Belec, Veseli, Aya, Loprz, Casasola, Kupicz, Schiavone, Curcio, Cicerelli, Djuric, Tutino. All. Castori

REGGINA(3-4-1-2): Plizzari, Loiacono, Gasparetto, Rossi, Crisetig, Rolando, Liotti, Biamchi, Bellomo, Menez, Denis. All. Toscano

Marcatori: 83’st Menez(R), 84’st, Casasola (S)

Arbitro: Fabbri( Ravenna)

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20
spot_img
Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20