Torna alla vittoria la Salernitana che batte il Cittadella all’Arechi e torna a sperare nei playoff. Granata sul velluto già nella prima mezz’ora grazie alle reti di Gondo e Lombardi, poi Gargiulo la riapre per i veneti. Nella ripresa, il rigore realizzato da Lombardi mette un ghiaccio la partita, prima del definitivo 4-1 siglato da Jyine.

La Partita

Ventura si affida al 3-4-2-1 con Micai tra i pali, in difesa Aya, Migliorini ed Herataux. A centrocampo, Cicerelli, Di Tacchio, Curcio e Akpa Akpro. In avanti, Lombardo e Maistro appoggiano Gondo.

Il Cittadella risponde con il 4-3-1-2: Paleari in porta, difesa con Mora, Frare, Camigliano e Rizzo. A centrocampo, Vita, Pavan e Gargiulo. Panico dietro a Jaw e De Marchi

Primo tempo scoppiettante con i granata che in mezz’ora sono già sul doppio vantaggio. Al 14′, Gondo’ apre le marcature ribadendo in rete una corta respinta di Paleari su cross di Di Tacchio. Ci pensa poi.Lombardi a raddoppiare in.rovesciata sfruttando un altro regalo della difesa veneta. Il Cittadella non demorde e riapre il match grazie a un colpo di testa di Gargiulo.

Secondo tempo

Cambio ad inizio ripresa nel Cittadella: fuori De Marchi, dentro Luppi. Al 62′, la Salernitana cala il tris grazie al rigore trasformato da Lombardi. Al 85′, il definitivo 4-1 realizzato da Kyne.

Il Tabellino

SALERNITANA (3-4-2-1): Micai, Aya, Migliorini, Heartaux, Cicerelli, Di Tacchio, Curcio, Akpa Akpro, Lombardi, Maistro, Gonso..All. Gondo

CITTADELLA(4-3-1-2): Paleari, Mora, Frare, Camigliano, Rizzo, Vita, Pavan, Gargiulo, Jaw, De Marchi, Panico. All. Venturato

Marcatori: 14’pt, Gondo, 32’pt, Lombardi (S), 37’pt, Gargiulo (C), 61’st rig. Lombardi(S)

Arbitro: Volpi (Arezzo)

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20