Sassuolo-Atalanta-1-4

Al Mapei Stadium di Reggio Emilia è andato in scena l’anticipo del sabato sera di Serie A, Sassuolo-Atalanta. In campo, come si può vedere dal punteggio c’è stata una sola squadra, l’Atalanta, che ha dominato in lungo e in largo per tutti e 90 i minuti di gara, annichilendo completamente i neroverdi, spazzati via davanti al proprio pubblico.

FORMAZIONI:

Sassuolo (4-3-1-2): Consigli; Toljan, Chiriches, Ferrari, Peluso (46° Tripaldelli); Duncan (82° Magnanelli), Obiang, Bourabia (46° Traore); Berardi, Defrel, Boga. All: De Zerbi.

Atalanta (3-4-1-2): Sportiello; Toloi, Djimsiti, Masiello; Hateboer, Pasalic, Freuler, Gosens (61° Arana); Gomez (72° Malinovskyi); Ilicic, Zapata (75° Barrow). All: Gasperini.

LA PARTITA:

PRIMO TEMPO:

Fin da inizio partita la gara non ha storia, e fin dalle prime battute di gara si capisce che per il Sassuolo sarà una serata infernale.

Dopo soli 6 minuti di gara infatti l’Atalanta si porta in vantaggio; Remo Freuler illumina per il Papu Gomez, che in area di rigore si coordina alla grande e infila in rete sotto la traversa! Sassuolo-Atalanta 0-1! Gara subito in salita per i padroni di casa.

Il Sassuolo sembra davvero non essere sceso in campo e l’Atalanta ne approfitta ancora al 13°; dopo una ribattuta la palla arriva sui piedi di Robin Gosens, che infila in rete facilmente la sfera regalando il raddoppio ai suoi dopo nemmeno un quarto d’ora di gara.

Gosens esulta dopo la sua rete; Sassuolo-Atalanta 0-2.
Gosens esulta dopo la sua rete; Sassuolo-Atalanta 0-2

L’Atalanta fa il bello e il cattivo tempo e ogni volta che si porta in avanti sembra poter segnare, con la difesa del Sassuolo che sembra davvero disorganizzata questa sera, come era già successo nel primo tempo dell’Olimpico contro la Roma.

Al 29° arriva anche lo 0-3! Duvan Zapata serve ancora Gomez in piena area di rigore; il capitano atalantino, in serata di grazia, con grande freddezza fulmina nuovamente Consigli, per il tripudio dei bergamaschi!

Il Papu Gomez va ad abbracciare Duvan Zapata per l'assist che gli ha permesso di realizzare la sua personale doppietta; Sassuolo-Atalanta 0-3.

Il Papu Gomez va ad abbracciare Duvan Zapata per l’assist che gli ha permesso di realizzare la sua personale doppietta; Sassuolo-Atalanta 0-3.

Il primo tempo da incubo del Sassuolo però non è ancora finito, ed infatti al minuto 35 arriva addirittura il quarto gol degli ospiti! Questa volta è Zapata ad andare a segno con una grande incornata sul gran cross di Hateboer! Clamoroso al Mapei Stadium, dopo solo poco più di mezz’ora, Sassuolo-Atalanta 0-4!

Zapata va ad esultare da Hateboer, per lo splendido assist che gli ha regalato.
Zapata va ad esultare da Hateboer, per lo splendido assist che gli ha regalato

Il ritmo nel finale cala con l’Atalanta che continua a fare quella che vuole in campo, dominando completamente la partita.

SECONDO TEMPO:

De Zerbi nell’intervallo prova a correre ai ripari e negli spogliatoi fa subito due cambi, inserendo Tripaldelli e Traoré per Peluso e Bourabia.

L’Atalanta dopo la vendemmia del primo tempo, cala il ritmo e il Sassuolo nella ripresa prova almeno ad uscire con l’onore da questa partitaccia.

Dopo una bella conclusione di Berardi al 59°, i padroni di casa trovano il gol della bandiera. Defrel, servito da Duncan, combatte in area e riesce a infilare la palla sotto la traversa, dove Sportiello non può arrivare. Sassuolo-Atalanta 1-4! L’esultanza è smorzata dal VAR, ma dopo un consulto l’arbitro assegna la rete ai neroverdi, che almeno rialzano la testa.

La partita cala ulteriormente di ritmo, con l’Atalanta che ormai si limita a difendere e il Sassuolo che non riesce a creare particolari occasioni.

Ancora Berardi all’80° raccoglie una palla vagante in area e calcia in rete a botta sicura, ma Sportiello risponde attentamente e salva la sua porta.

Nel finale non succede più niente e dopo 4 minuti di recupero l’arbitro Valeri decreta la fine della partita.

Con un primo tempo da applausi, con un calcio spettacolare messo in mostra, l’Atalanta strapazza 1-4 il Sassuolo in trasferta e si porta, grazie alla seconda vittoria consecutiva in trasferta dopo quella di Roma nel turno infrasettimanale, momentaneamente al terzo posto.

Sassuolo-Atalanta 1-4.
Sassuolo-Atalanta 1-4

Seconda sconfitta consecutiva e umore decisamente a terra per i neroverdi, che dopo aver perso al 95° il derby emiliano col Parma in settimana, questa sera sono stati travolti dall’uragano bergamasco. La squadra di De Zerbi, con 6 punti in 6 partite si trova nei bassifondi della classifica e l’allenatore dovrà lavorare soprattutto sulla difesa, visti i ben 12 gol subiti in questo avvio di campionato.

TABELLINO:

Marcatori: 6° e 29° Gomez (A) , 13° Gosens (A), 35° Zapata (A), 62° Defrel (S)

Ammonizioni: Berardi e Ferrari (S), Toloi (A).

Please follow and like us:

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.