sassuolo

Oggi 3 Ottobre alle ore 15:00 nello Stadio Mapei si è disputata la partita Sassuolo-Crotone, vinta dal Sassuolo 4 a 1.

La squadra di casa ha dimostrato tenacia e lucidità, ha sofferto ma poi è esplosa ed ha sconfitto l’avversario.

Il Crotone ci ha provato, ma troppi errori commessi ha fatto si che calasse anche la concentrazione e che l’avversario ne potesse approfittare.

Leggi anche: Sassuolo-Crotone: probabili formazioni e dove vederla

Sassuolo-Crotone: Formazioni

Sassuolo (4-2-3-1): Consigli; Muldur (53′ Kyriakopoulos), Chiriches (34′ Ayhan), Ferrari, Toljan; Bourabia (53′ Obiang), Locatelli; Berardi, Defrel, Djuricic; Caputo. All. De Zerbi

Crotone (3-5-2): Cordaz; Magallan, Marrone, Golemic; Pedro Pereira, Molina, Cigarini (77′ Dragus), Vulic (77′ Gomelt), Reca; Messias, Simy. All. Stroppa

Primo Tempo

Nel 5 minuto c’è stata una grande occasione per il Crotone. 

Pereira dalla destra sbaglia il cross, troppo lungo e alto per Simy, ma sul secondo palo è bravo Reca a salvare il pallone e a offrirlo proprio a Simy, che protegge il pallone.

Al 11 minuto il Crotone è ancora avanti: sugli sviluppi di un angolo, Consigli deve uscire sui piedi di Simy per anticiparlo.

Nel 14 minuto De Zerbi è insoddisfatto, soprattutto dell’atteggiamento di Bourabia, che si schiaccia troppo e al quale urla di “alzarsi”.

Al 17 minuto c’è stata l’accelerazione imprevista di Messias, che punta l’area e ottiene una punizione da posizione interessante per il fallo di Berardi.

Nel 18 minuto calcia di nuovo Messias, palla facile per Consigli.

Al 19 minuto arriva il primo gol del Sassuolo con Berardi.

Nel 28 minuto bellissima azione del Sassuolo, sviluppata sulla destra da Berardi, palla offerta sulla sinistra, velo di Caputo e poi Muldur arriva al tiro, sparando alto.

Al 34 minuto ci sono problemi per Chiriches, cambio in vista perché pare non farcela.

Nel 40 minuto nuova occasione del Crotone: Molina dal centro fa correre Pereira sulla destra, cross in mezzo e a rimorchio arriva Vulic, nulla di fatto.

Nel primo tempo ci sono stati 5 minuti di recupero, poi il risultato finale è 1-0 per il Sssuolo.

Secondo Tempo

Al 49 minuto Fallo di Bourabia che sferra un calcio a Cigarini nel tentativo di anticiparlo, calcio di rigore per il Crotone, Simy segna e il Crotone pareggia.

Nel 55 minuto Berardi prova il sinistro da fuori, insidioso, con palla non lontana dall’incrocio dei pali.

Nel 59 minuto c’è stato un gol annullato a Djuricic per fuorigioco.

Al 66 minuto viene concesso dopo il Var il rigore per il Sassuolo, infatti prima del tiro di Berardi, si vede un tocco di mano di Pereira in area, Caputo segna e il Sassuolo raddoppia.

Poi ci sono state varie ammonizioni per proteste dopo i calci di rigore da entrambe le parti.

Nel 85 minuto arriva il terzo gol del Sassuolo, Caputo fa doppietta.

Nel 93 Locatelli segna il quarto e ultimo gol del Sassuolo, chiudendo qualsiasi discorso su chi ha meritato la vittoria.

Nel secondo tempo ci sono stati altri 5 minuti di recupero, e la prtita finisce 3-1 per il Sassuolo.

Sassuolo-Crotone: Ammoniti

Chiriches (S), Simy (C), Magallan (C), Cigarini (C), Kyriakopoulos (S), Stroppa (all. C).

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20