Il Parma vince a Reggio Emilia con una rete di Kucka

Il Parma di D’Aversa compie l’impresa di uscire indenne dal Mapei Stadium ma ha tanto da recriminare. Non è stato un buon Sassuolo, nonostante le buone premesse dei primi minuti. La formazione emiliana è riuscita a mantenere i nervi saldi e a difendere il vantaggio di Kucka, arrivato al 37′, con una grande prova fisica e tattica. Ma un’ingenuità di Busi al 90′ in area di rigore, con la conseguente rete di Djuricic dal dischetto, ha permesso al Sassuolo di evitare la seconda sconfitta consecutiva.

Sassuolo – Parma, le parole degli allenatori nel prepartita

Come è andata Sassuolo – Parma?

Primo tempo

Il Parma parte fortissimo, nei primi minuti mantiene il possesso palla aspettando di trovare spazi per far male. Il Sassuolo si sveglia all’11’ con una traversa di Kyriakopoulos, Sepe è rimasto immobile e non sarebbe mai potuto arrivarci. Al 12′ il portiere del Parma salva su un destro di Caputo imbeccato sul filo del fuorigioco. Dopo un’occasione di Kucka, il Sassuolo arriva alla rete proprio con Caputo, dopo un’azione clamorosa di Maxime Lopez, ma l’arbitro Pezzuti annulla tutto dopo un controllo al Var. Il Parma, dopo la rete (annullta) subita, si riprende alla grande con un doppio tentativo di Brugman al 26′. Al 37′ arriva il vantaggio dei parmigiani: Kucka riceve un cross di Pezzella, si libera della marcatura di Chiriches e batte Consigli di testa.

Secondo tempo

I Neroverdi consapevoli di ribaltare la gara partono bene con un tiro di Muldur. Il Parma mura e reagisce poco dopo con un tiro di Kucka troppo violento. Al 56′ si accende Gervinho, poco incisivo nel primo tempo, e semina il panico diverse volte. Al 59′ Sepe si rende protagonista con una grande parata su un rasoterra di Defrel, che ha tirato a botta sicura dopo essersi liberati dei difensori emiliani. Ancora Sassuolo protagonista col passare dei minuti, al 67′ Kyriakopoulous ci prova dal limite dell’area, al 70′ Djuricic spara altissimo. Il risultato rimane a favore del Parma fino a che Busi non commette l’ingenuità di atterrare Ferrari. Djuricic va sul dischetto e pareggia una gara che si stava mettendo male.

Tabellino Sassuolo – Parma

SASSUOLO (4-2-3-1): Consigli; Toljan (Muldur, 46′), Chiriches, G. Ferrari, Kyriakopoulos (Da Silva, 71′); Magnanelli (Đuričić, 59′), Ayhan; Defrel, Lopez, Traoré (Raspadori, 86′); Caputo (Haraslin, 71′). All: De Zerbi

PARMA (4-3-3): Sepe; Busi, Dierckx, Iacoponi, Giu. Pezzella (Ricci, 74′); Grassi (Sohm, 86′), Brugman (Cyprien, 86′), Kurtic; Kucka, Cornelius, Gervinho. All: D’Aversa

Reti: Kucka (37′), Djuricic (RIG, 93′)

Ammoniti: Chiriches, Lopez, Rogerio, Brugman, Busi

Arbitro: Ivano Pezzuto

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20