Il Sassuolo per confermare quanto di buono fatto nelle ultime partite, il Parma per ripartire e lottare per un posto in Europa. Questo è Sassuolo-Parma, gara valida per la ventiquattresima gara del campionato di Serie A. Appuntamento a domenica, ore 15,00, gara visibile su DAZN.

Qui Sassuolo
Probabile conferma del 4-2-3-1 per il Sassuolo di De Zerbi, ma con qualche ricambio. Djuricic potrebbe tornare sulla trequarti da titolare. Magnanelli verso la panchina, con Obiang che dovrebbe essere riconfermato. In difesa dovrebbe esserci Ferrarri a dirigere le operazioni.
Sassuolo (4-2-3-1): Consigli; Toljan, Romagna, Ferrari, Kyriakopoulos; Obiang, Locatelli; Berardi, Djuricic, Boga; Caputo. All. De Zerbi

Qui Parma
Solito 4-3-3 per D’Aversa. Kulusevski dovrebbe tornare titolare accanto a Kucka e Cornelius. Brugman dovrebbe essere confermato sulla mediana, in porta ballottaggio Colombi-Radu.
Parma (4-3-3): Colombi; Darmian, Iacoponi, Bruno Alves, Gagliolo; Kucka, Hernani, Kurtic; Kulusevski, Cornelius, Caprari. All. D’Aversa

Curiosità e statistiche
Il Sassuolo va in gol da 11 partite interne consecutive di Serie A: dovessero trovare la rete, i neroverdi stabilirebbero il loro record di gare di fila a segno al Mapei Stadium nel massimo campionato italiano. Nonostante sia la squadra che subisce più tiri in questa Serie A (426 totali – 19 in media a incontro), il Parma ha la quinta miglior difesa del campionato (30 gol subiti), alle spalle di Inter, Lazio, Juventus e Verona.
Roberto De Zerbi potrebbe vincere per la prima volta tre partite consecutive di Serie A nella sua carriera da allenatore: tuttavia, contro il Parma non ha mai trovato il successo nella competizione (1N, 2P).
L’attaccante del Sassuolo Domenico Berardi potrebbe raggiungere la doppia cifra di gol in una stagione di Serie A per la prima volta dal 2014/15: contro il Parma ha realizzato la sua prima rete nella competizione, nell’ottobre 2013 su calcio di rigore.
Otto gol per Andreas Cornelius in questa Serie A, miglior bottino per un danese in un singolo campionato da Jon Dahl Tomasson nel 2003/04 (12) – l’attaccante del Parma ha trovato contro il Sassuolo, nel settembre 2017, la sua prima marcatura nel massimo campionato italiano.

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20