Va in scena questa sera all’Olimpico Roma-Juventus, una classica degli anni 80′. Una sfida che, però, vale tantissimo solo per i giallorossi, chiamati obbligatoriamente a conquistare i tre punti per poter sperare ancora nella qualificazione alla prossima Champions League. I bianconeri, invece, non hanno nulla da chiedere ma di certo non regaleranno nulla.

Come arriva la Roma:

Ranieri può contare sull’organico al completo, ragion per cui schiererà la formazione tipo con Mirante in porta, Florenzi, Manolas, Fazio e Kolarov in difesa. A centrocampo, De Rossi e Crisante. In avanti, Zaniolo, Pellegrini ed El Sharawi sosterranno l’unica punta Dzeko.

Come arriva la Juventus:

Allegri perde per infortunio Bonucci, che sarà sostituito da Barzagli con Chiellini, De Sciglio e Spinazzola a completare la difesa. A centrocampo, Pjanic, Emre Can e Matuidi. In attacco, tridente composto da Dybala, Cuadrado e Ronaldo. Confermate le assenze di Bernardeschi, Khedira, Mandzukic, Perin, Rugani, Douglas Costa.

Le probabili formazioni:

ROMA (4-2-3-1): Mirante, Florenzi, Manolas, Fazio, Kolarov, Crisante, De Rossi, Zaniolo, Pellegrini, El Sharawi, Dzeko. A disp: Olsen, Fuzato, Karsdorp, Juan Jesus, Marcano, Santon, Coric, Pastore, Nzonzi, Perotti, Schick, Under, Kluivert. All. Claudio Ranieri

JUVENTUS (4-3-3): Szczesny, De Sciglio, Barzagli, Chiellini, Spinazzola, Emre Can, Pjanic, Matuidi, Cuadrado, Dybala, Ronaldo. A disp: Pinsoglio, Caceres, Cancelo, Alex Sandro, Bentancur, Del Favero, Pereira Da Silva, Kastanos, Nicolussi. All. Massimiliano Allegri

Please follow and like us:

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.