Allo Stadio Marcantonio Bentegodi impianto da circa 39000 posti, domenica si giocherà la sfida Verona-Genoa. Si Sfidano l’undicesima della classe contro la penultima.  Le due squadre si sono attrezzate per puntare all’obbiettivo minimo della salvezza. Entrambe le squadre si stanno attrezzando per disputare un campionato tranquillo, soprattutto il Verona che ha acquistato Borini dal Milan. Il Genoa invece ha riaccolto due giocatori come Perin e Destro, l’arrivo del portiere juventino, probabilmente farà partire Radu.

Gli ex della gara

Juric con la maglia del Grifone

Gli ex giocano tutti nel Verona, si tratta di Gunter, Bocchetti, Veloso, Salcedo e Lazovic. Il primo e l’ultimo sono due giovani che nella squadra ligure sono stati di passaggio, avendo racimolato solo qualche presenza, invece per Bocchetti e Veloso si parla di giocatori che con la maglia ligure ci sono cresciuti. Bocchetti ha fatto parte della squadra di Gasperini arrivata 5 punta, ad un passo dalla zona Champions, invece Veloso ha giocato molti anni con la maglietta del Grifone, il centrocampista portoghese è legato a Genova anche dall’amore, è sposato con la figlia di Enrico Preziosi. Però quando si parla di ex della gara si fa riferimento principalmente a Ivan Juric, uno che ha il grifone tatuato sul cuore.

I precedenti

Gli incontri complessivi fra le due squadre sono avvenuti 12 volte, con 5 vittorie da parte dei veneti, 2 vittorie da parte dei grifoni e 5 pareggi.

Orario e dove vederla in TV

Verona-Genoa si giocherà domenica 12 gennaio 2020 alle ore 18:00 allo Stadio Bentegodi di Verona. La partita sarà trasmessa in esclusiva in diretta streaming da SKY.

Probabili Formazioni Verona-Genoa

Verona (3-4-2-1): Silvestri; Rahmani, Kumbulla, Gunter; Faraoni, Amrabat, Veloso, Lazovic; Zaccagni, Pessina; Pazzini.

Genoa (3-5-2): Perin; Biraschi, Romero, Criscito; Ankersen, Jagiello, Radovanovic, Sturaro, Pajac; Pandev, Favilli.

Le possibili sorprese in casa Verona

Le possibili sorprese in casa Verona potrebbero essere Lazovic e Pessina. Il primo è un giocatore a tutta fascia che ha nelle proprie peculiarità la velocità, il dribbling, la resistenza, potrebbe mettere in enorme difficoltà la difesa dei grifoni. Pessina è un centrocampista dalle ottime doti tecniche, l’ex Milan con i propri assist potrà creare grossi fastidi al Genoa.

Le possibili sorprese in casa Genoa

Le possibili in casa Genoa potrebbero essere Destro e Favilli.  Mattia ha una grossa voglia di rivalsa, Genoa è la piazza giusta per ripartire, Preziosi ha creduto in lui e l’ex Milan farà di tutto per ripagarlo. Favilli ha segnato nella sfida contro il Torino in Coppa Italia, l’attaccante ex Juventus dopo un lungo infortunio avrà la voglia di rimettersi in gioco, creando qualche difficoltà alla difesa dell’Hellas

Pronostico Verona-Genoa

Secondo le scommesse parte leggermente favorito il Verona, ma il Genoa con l’avvento di Nicola sembra aver trovato le motivazioni giuste per salvarsi.

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20