Allo Stadio San Vito-Gigi Marulla,, si è disputata la sfida Cosenza-Crotone. La partita è terminata 0-1.

Le Formazioni Cosenza Crotone

Cosenza (3-5-2): Perina; Idda, Monaco, Legittimo; Baez, Broh, Bruccini, Kanoutè, D’Orazio; Machach, Riviere. Allenatore: Braglia

Crotone (3-5-2): Cordaz; Golemic, Marrone, Gigliotti; Mazzotta, Benali, Barberis, Crociata, Molina; Simy, Messias. Allenatore: Stroppa

Primo Tempo

6’ Occasione Crotone, Messias ha scoccato il tiro dalla distanza, il pallone finisce di molto lontano dalla porta difesa da Perina.

9’Occasione Cosenza, Riviere è partito palla al piede, l’intervento prodigioso di Marrone ha impedito al francese di involarsi davanti a Cordaz.

11’ Palo Cosenza.  Machach ha addomesticato il  pallone in area di rigore, ha messo in mezzo per Riviere, l’ex Monaco  con il mancino ha colpito  il palo della porta di Cordaz.

13’ Gol Crotone. Punizione di Barberis dalla destra, il pallone è arrivato a Messias, il brasiliano con il mancino ha messo il pallone sotto la traversa, trafiggendo l’incolpevole Perina.

17 Occasione Crotone, Mazzotta è entrato in area, ha messo il pallone in mezzo, la sfera è arrivata a Molina, l’ex Avellino ha tirando trovando la pronta risposta del portiere del Cosenza.

20’ E’ stato ammonito per il Cosenza Legittimo.

27’ Occasione Crotone, Barberis ha messo il pallone in mezzo, Mazzotta ha tagliaglio in area di rigore, provando un pallone basso frettoloso per Simy anticipato da Perina.

34’ E’ stato ammonito per il Crotone Marrone.

40’ Il Crotone ha sprecato un grande contropiede con Benali dopo il calcio d’angolo in favore del Cosenza, prova ancora a premere la formazione di Braglia quando ne mancano cinque minuti al termine.

43’ E’ stato ammonito per il Crotone Barberis.

44 Occassionissima Cosenza, Broh si è inserito in area, ha messo il pallone in mezzo per Baez, l’ex Fiorentina ha colpito il pallone con il mancino, spedendolo ad un soffio dal palo.

Secondo Tempo

Inizia la seconda frazione del match.

55’ Occasione Crotone, Simy ha scartato il portiere, l’attaccante nigeriano si è allungato il pallone non riuscendo a depositarlo in rete.

58’ E’ uscito per il Cosenza Kanoute al suo posto Sciaudone.

62’ E’ uscito per il Crotone Mazzotta al suo posto Mustacchio.

66’ Occasione Cosenza, Bruccini si è coordinato con il destro in diagonale, la palla è uscita di qualche metro alla destra di Cordaz.

69’ E’ stato ammonito per il Crotone Benali.

70’ E’ uscito per il Cosenza Legittimo al suo posto Asencio.

72’ Clamoroso gol non dato al Cosenza. Sciaudone ha colpito di testa la sfera, il pallone è entrato di almeno un metro, l’arbitro non ha concesso il gol.

76’ E’ uscito per il Crotone Simy al suo posto Maxi Lopez.

85’ Cosenza vicino al pareggio, Machach ha colpito il pallone di destro, trovando la pronta risposta di Cordaz che ha salvato i suoi.

91’ Occasione Cosenza, Idda di testa in area di rigore la mette sul fondo. Altra occasionissima per il Cosenza che meriterebbe il pareggio.

Finisce il match

Tabellino Cosenza Crotone

COSENZA (3-4-3): Perina; Idda, Monaco, Legittimo (70′ Asencio); Bruccini, Broh (82′ Carretta), Kanouté (58′ Sciaudone), D’Orazio; Machach, Riviere, Baez. A disposizione: Saracco, Corsi, Capela, Schiavi, Bittante, Greco, Trovato, Pierini. Allenatore: Braglia

CROTONE (3-5-2): Cordaz; Golemic, Marrone, Gigliotti; Mazzotta (62′ Mustacchio), Benali (80′ Gomelt), Barberis, Crociata, Molina; Simy (76′ Maxi Lopez), Messias. A disposizione: Figliuzzi, Festa, Curado, Cuomo, Spolli, Nalini, Bellodi, Ruggiero, Rutten. Allenatore: Stroppa

Reti: 13′ Messias

Assist: –

Ammoniti: Legittimo, Marrone, Barberis, Benali

Espulsi:

Recupero: nessun minuto nel primo tempo, 5′ minuti nel secondo tempo.

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20