Allo Stadio Ezio Scida, si disputerà Crotone-Pescara. Si sfidano la quarta della classe contro la dodicesima. Il Crotone ha come obbiettivo salire in serie A, se ciò avvenisse direttamente sarebbe meglio, ma potrebbe avvenire anche tramite i play-off. Anche il Pescara ha come obbiettivo quello di salire in serie A, tramite i plat-off, ma dovrà fare un bel filotto se vorrà salire in A.

Come ci arriva il Crotone

Il Crotone nelle ultime settimane sta affrontando un momento di forma non ottimale avendo subito 3 sconfitte nelle ultime 5 partite, altalenando 1 vittoria a due sconfitte consecutive, poi una vittoria ed infine la sconfitta per 3-2 fuori casa contro la Juve Stabia. Nell’ultimo match, dopo essere andati sotto i lupi erano riusciti a riportarsi in vantaggio, per poi capitolare al 89esimo minuto subendo il gol della sconfitta.

Come ci arriva il Pescara

Il Pescara nelle ultime 5 partite ha racimolato 2 vittorie e 3 sconfitte, di cui 2 consecutive contro Entella e Cittadella. I delfini hanno cambiato poche giornate fa l’allenatore passando da Luciano Zauri a Nicola Legrottaglie, allenatori con poca esperienza in cadetteria, forse la dirigenza abruzzese avrebbe dovuto fare delle scelte diverse se l’obbiettivo è quello di tornare in serie A.

Orario e dove vederla in TV

Crotone-Pescara si giocherà Domenica 23 febbraio 2020 alle ore 21:00 allo  Allo Stadio Ezio Scida . La partita sarà trasmessa in esclusiva in diretta streaming da DAZN.

Probabili Formazioni Crotone-Pescara

Crotone (3-5-2): Cordaz; Golemic, Spolli, Gigliotti; Molina, Benali, Barberis, Crociata, Mazzotta; Armenteros, Maxi Lopez.

Pescara (3-5-2): Fiorillo; Bettella, Scognamiglio, Drudi, Zappa, Memushaj, Palmiero, Melegoni, Masciangelo, Galano, Maniero.

Le possibili sorprese in casa Crotone

Le possibili sorprese in casa Pordenone potrebbero essere Armenteros e Maxi Lopez. Il primo proveniente dal Benevento ha la voglia di riscatto, dopo essere stato scaricato dalla prima in classifica, allenata da Filippo Inzaghi. In 13 partite ha messo a referto 2 gol ed 1 assist, un numero relativamente basso se guardiamo la stagione scorsa. Maxi Lopez ha bisogno di poche presentazioni, l’ex Barca avrà la sua età ma dalla sua ha un carisma importantissimo che può aiutare la squadra nei momenti difficili.

Le possibili sorprese in casa Pescara

Le possibili sorprese in casa Pescara potrebbero essere Bojinov e Galano. Bojinov è stato acquistato poche settimane fa, essendo lui svincolato. Valeri è un giocatore dall’indubbio talento, se riuscirà ad adattarsi alla categoria ed ai ritmi della squadra potrà essere una grande risorsa per la rosa allenata da Legrottaglie. Galano invece gioca nel ruolo di ala, indifferentemente a destra e sinistra, ha un ottimo dribbling e spunto per saltare l’uomo in velocità, quando è in giornata non c’è n’è per nessuno.

Pronostico

Parte favorito lo Spezia, ma il Trapani potrebbe essersi caricato a pallettoni per non deludere i propri tifosi

Segno 1

Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.