Allo Stadio San Vito-Gigi Marulla, impianto da circa 24000 posti, si disputerà il derby Cosenza-Crotone .Si Sfidano la terzultima  della classe contro il terzo. Il Cosenza lotta per salvarsi, invece il Crotone  ha traguardi più ambiziosi, vuole raggiungere l’obbiettivo minimo dei Playoff.

Come ci arriva il Cosenza

Il Cosenza proviene da 2 vittorie, 2 sconfitte e un pareggio nelle ultime 5 partite. Le sconfitte sono arrivate contro Juve Stabia e Pordenone. Le vittorie contro Pisa ed Empoli, queste due vittorie hanno dato morale, regalando punti importanti per l’obbiettivo fissato ad inizio stagione.  Il Cosenza è interessato a riforzare il centrocampo, il primo nome sulla lista è Omeonga, giocatore del Genoa, in prestito al Cercle Brugge. Il suo acquisto porterebbe dinamismo e corsa, oltre ad Omenga interessa anche Crisetig, centrocampista ex Inter che porterebbe fisicità e centimetri nel centrocampo calabro.

Come ci arriva il Crotone

Il Crotone nelle ultime 5 partite ha registrato 2 sconfitte e 3 vittorie di fila. La squadra di Stroppa è in un ottimo momento di forma, con gli attaccanti che segnano a raffica Simy. nell’ultimo match si è sbloccato definitivamente Messias, ora che si è sbloccato sarò difficile fermarlo. Il Crotone ha voglia di rinforzarsi per rendere ancora più saldo il terzo posto, interessano Mirko Antonucci della Roma, giocatore di grande talento, difficile possa dare da subito una mano alla squadra di Stroppa.

Probabili Formazioni

COSENZA (3-4-2-1): Perina; Idda, Capela, Legittimo; Corsi, Broh, Sciaudone, D’Orazio; Machach, Rivière, Baez. All. Braglia.

CROTONE(3-5-2):  Cordaz, Golemic, Marrone, Cuomo, Molina, Gomelt, Barberis, Crociata, Mustacchio, Messias, Simy. All. Stroppa.

Orario e dove vedere Cosenza Crotone

Cosenza-Crotone, in programma  Lunedi 20 gennaio alle ore 21 allo Stadio San Vito-Gigi Marulla di Cosenza si potrà vedere in diretta streaming su DAZN.

Possibili sorprese in casa Cosenza

Le possibili sorprese in casa Cosenza potrebbero essere Riviere e Baez. Di Riviere si è sentito molto parlare molti anni fa, quando giocava nel Monaco. Il classe 1990 era considerato uno dei migliori talenti non solo a livello nazionale, ma anche Mondiale. È stato inserito nella lista di Don Balon. Chissà che il giocatore francese possa ritornare quello di un tempo, aiutando i calabresi a salvarsi il prima possibile. Baez invece è un classe 1995, il talento uruguaiano può giocare da centrale ed ala sinistra, nelle sue peculiarità ci sono il dribbling e la velocità

Possibili sorprese in casa Crotone

Le possibili sorprese in casa Pisa potrebbero essere Crociata e Simy.Crociata è uno di quei centrocampisti che ogni allenatore vorrebbe avere, abnegazione, tecnica e tanta corsa. L’ex Milan ha disputato 14 partite, segnando 4 gol fornendo 3 assist, numeri importanti se parliamo di un centrocampista. Simy è invece quella punta fisica, che sposta le difese con un semplice movimento del corpo, tutte le squadre che giocano contro il Crotone, si mettono paura a sfidare questo Titano dell’area di rigore. Nel complesso in questa stagione ha segnato 9 gol in 19 partite.

Pronostico tra Cosenza e Crotone

Parte favorito il Crotone, ma il Cosenza ci ha sempre abituato a grandi sorprese, magari potrebbe vincere questo derby.

Segno 2

Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.