Vittoria di vitale importanza per il Cosenza che sbanca Perugia per 0-1 con il goal di Bruccini su rigore. I Calabresi salgono a quota 30 punti ed accorciano sulla zona play off distante ora 3 punti. Il Perugia rimane a quota 32 punti.

Entrambe le squadre erano reduci da una vittoria nello scorso turno. Il Perugia aveva sbancato Carpi per 0-1, mentre il Cosenza aveva regolato la Cremonese per 2-0.

La partita è caratterizzata da un forte vento che crea disagi in campo e soprattutto sugli spalti. Condizioni quasi al limite. Il Cosenza, però, non ne risente e sfiora subito il vantaggio con Capela che con un colpo di testa va vicino al vantaggio. Poco dopo Mungo viene atterrato in area da Moscati, provocando il calcio di rigore che Bruccini con freddezza mette a segno. Al 22’ Litteri avrebbe l’occasione di raddoppiare ma si fa ipnotizzare da Rafael. Il Perugia non riesce a macinare gioco e trovare occasioni, complice anche il vento che soffia a favore dei Calabresi. Il Cosenza, invece, è padrone del campo, seppur sul finale di tempo viene salvato da Capela che anticipa Han pronto a ribadire in rete.

Il rigore trasformato da Bruccini

Nel secondo tempo il Perugia cerca con cuore ed abnegazione il goal del pareggio ma il Cosenza non lascia spazi ed occasioni da rete. Gli uomini di Nesta non sono nemmeno fortunati quando Sadiq di testa non centra la porta sul cross di Rosi fermato dal vento. Poco dopo è Vido a provarci ma il suo tiro è troppo debole. Il vento, nel frattempo, non lascia tregua a giocatori e tifosi con grossi disagi soprattutto in campo. Al 90’ il Cosenza rimane in dieci per fallo da ultimo uomo di Dermaku su Sadiq. Nel finale non ci sono particolari occasioni ed emozioni, e il Cosenza sbanca Perugia per 0-1.

Tabellino

Perugia – Cosenza 0-1 ; 17’ Bruccini

Perugia (4-3-1-2): Gabriel, Rosi, Gyomber, Cremonesi (33′ Sgarbi), Felicioli, Moscati, Bianco (75′ Falzerano), Kouan, Vido, Han (65′ Sadiq), Melchiorri

Panchina: Bizzarri, Mazzocchi, Sgarbi, Ranocchia, Carraro, Bordin, Sadiq, Falzerano, Perilli

Allenatore: Alessandro Nesta

Cosenza (3-5-1-1): Perina, Capela (66′ Garritano), Dermaku, Legittimo, Bittante, Bruccini, Palmiero, Sciaudone (91′ Schetino), D’Orazio, Mungo, Litteri (84′ Izco)

Panchina: Saracco, Izco, Sueva, Schetino, Misuri, Garritano, Hristov

Allenatore: Piero Braglia

Ammoniti: Gyomber (P), D’Orazio (C), Mungo (C)

Espulsi: Dermaku (C)

Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.