Allo Stadio Renato Curi, impianto da circa 23 000 posti, si disputerà Perugia-Livorno. Si Sfidano la decima della classe contro l’ultima. Il Perugia ha l’ambizione di raggiungere i Play-off, attualmente ha 27 punti, invece il Livorno ha come obbiettivo raggiungere la salvezza, anche se ciò sembra essere sempre più impossibile, ma il Livorno ci ha già dimostrato che impossible is nothing quando si parla dei labronici.

Come ci arriva il Perugia

Il Perugia proviene da tre sconfitte, una vittoria ed un pareggio nelle ultime 5 partite. In queste partite c’è stato l’avvicendamento in panchina tra Oddo e Cosmi, anche se ad oggi, non ha portato i risultati sperati. L’ultima sconfitta è avvenuta fuori casa contro il Chievo Verona, una squadra molto più attrezzata per raggiungere l’obbiettivo playoff. Il Peugia capendo la propria situazione ha deciso di fare delle operazioni di mercato per migliorare la rosa, è stato acquistato per la primavera Giuseppe Barone, figlio del vice presidente della Fiorentina. In difesa è stato prelevato dal Lecce Benzar, un colpaccio per la categoria.

Come ci arriva il Livorno

Il Livorno proviene da 3 sconfitte e due pareggi nelle ultime 5 partite, si riscontra un netto miglioramento essendo i pareggi arrivati nelle ultime due partite, ma bisogna riscontrare che l’ultimo pareggio in casa contro l’Entella è avvenuto con i Toscani avanti nel risultato, facendosi rimontare nell’ultimo minuto. Questo risultato potrebbe avere affettato il morale di una squadra che non è in un ottimo momento di forma. Il Livorno in questo match dovrà fare a meno degli squalificati: Di Gennaro(3 partite), Boben, Luci, Marras.

Orario e dove vedere la partita in Tv

Perugia-Livorno si giocherà Lunedì 27  gennaio 2020 alle ore 21:00 Allo Stadio Renato Curi. La partita sarà trasmessa in esclusiva in diretta streaming da DAZN.

Probabili formazioni Perugia-Livorno

Perugia(3-5-2): Vicario, Angella, Carraro, Sgarbi, Mazzocchi, Falzerano, Konaté, Dragomir, Nzita, Buonaiuto, Falcinelli.

Livorno(4-5-1): Plizzari; Del Prato, Bogdan, Gasbarro, Porcino; Luci, Rocca; Morganella, Agazzi, Murilo; Braken

Le possibili sorprese in casa Perugia

Le possibili in casa Perugia potrebbero essere Falcinelli e Buonaiuto. I due attaccanti sembrano avere un’ottima intesa, ciò non è una notizia positiva per la difesa livornese che potrebbe essere perforata facilmente. Falcinelli ad oggi ha segnato un solo gol, un risultato molto scarno, la sua fame di gol potrebbe fare la differenza. Bonaiuto come alla destra porta molta fantasia, sarà una vera spina nel fianco.

Le possibili sorprese in casa Livorno

Le possibili sorprese in casa Livorno potrebbero essere Braken e Mazzeo. Braken ha segnato nell’ultima sfida contro l’Entella, il calciatore classe 1993 sembra essere in un ottimo stato di forma, soprattutto mentale, potrà essere un’arma in più per questo Livorno.  Mazzeo è un attaccante di esperienza, all’alba ed i suoi 36 anni ha ancora voglia di giocare e spaccare il mondo, la sua voglia potrà risultare determinante ad aiutare la squadra a salvarsi.

Pronostico

Parte favorito il Perugia che vuole riscattare le due sconfitte consecutive, ma il Livorno venderà cara la pelle

Segno 1

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20