La Salernitana perdendo a Pescara evita la retrocessione diretta in Serie C ma dovrà giocarsi il play-out contro il Venezia per mantenere la categoria. Match equilibrato e deciso nell’ultimo quarto d’ora dalla reti degli abruzzesi con Bettella e Ciofani.

La Partita:

Primo tempo:

Al 5′, Sottil mette i brividi a Micai ma l’attaccante spara alto. Al 12′, angolo di Lopez, Balzano ostacola Jallow pronto a colpire. Al 16′, girata di Djuric con la sfera che termina fuori. Alla mezz’ora inserimento di D. Anderson che scheggia il palo. Al 40′, Marras sciupa una buona occasione calciando debolmente da due passi.

Secondo tempo:

Al 47′, Jallow, solo in area, non aggancia una buona palla. Poco dopo, è Sottil a sfiorare il vantaggio, palla alta. Menichini inserisce Mazzarani per A. Anderson. Pillon inserisce Bruno per Cracco. Al 25′, cross teso di Lopez, Djuric anticipa Scognamiglio ma la palla termina fuori. Nel frattempo entra Calaiò per Djuric. Ma il Pescara insiste e trova il,gol con un gran tiro di Bettella. Poco dopo, è Ciofani a siglare il raddoppio chiudendo la partita

Please follow and like us:

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.