Foto Paola Garbuio/LaPresse 21 settembre 2019 Verona (VR) Italia sport calcio Chievo Verona vs Pisa - Campionato di calcio Serie BKT 2019/2020 - Stadio Bentegodi. Nella foto: esultanza di marconi michele gol 0-1 Photo Paola Garbuio/LaPresse September 21, 2019 Verona (VR) Italy sport soccer Chievo Verona vs Pisa - Italian Football Championship League BKT 2019/2020 - Bentegodi stadium. In the pic:marconi michele's celebration goal 0-1

La quindicesima giornata del campionato di Serie B si è conclusa anche per il Pisa e la Virtus Entella che ieri hanno giocato allo stadio Arena Garibaldi. La gara si è conclusa sullo 0-2: gli ospiti portano così a casa tra punti importanti per la classifica, mentre i padroni di casa sono rimasti a secco. Ora il Pisa occupa il dodicesimo posto a quota 20 mentre l’Entella ha fatto un bel salto arrivando all’ottava posizione con 22 punti, appena sotto la zona playoff. Il campionato è ancora lungo e perciò tutto può cambiare ma sicuramente se le due squadre vogliono raggiungere l’obiettivo salvezza e anche zona alta della classifica, dovranno lavorare duramente. I prossimi impegni fissati sul calendario vedono il Pisa contro il Trapani fuori casa e l’Entella squadra ospitante dell’Empoli.

Pisa – Virtus Entella è finita 0-2

Com’è andata la partita

PRIMO TEMPO: Inizia puntuale la gara tra Pisa e Virtus Entella e partono subito bene i padroni di casa: Masucci su assist di Lisi per poco non porta la sua squadra in vantaggio. Al 13esimo minuto Siega crossa per Masucci che però perde palla e quindi non conclude; al 26esimo Lisi passa palla nuovamente a Masucci che però non ci arriva perchè tiro troppo lungo. Finalmente l’Entella reagisce, De Luca crossa per Eramo che tira alto sopra la traversa. Non ci vorrà molto però perchè gli ospiti esultino: al 28esimo infatti Giuseppe De Luca entra nell’area del Pisa e supera senza troppe difficoltà Gori. I padroni di casa che erano partiti così agguerriti sono ora in svantaggio. Arriva la fine del primo tempo e l’arbitro non assegna nessun minuto di recupero.

SECONDO TEMPO: Riprende la seconda metà di gioco con le squadre schierate come nel primo tempo. Ora gli ospiti sono carichi e lo dimostrano, scendono in campo determinati a portare a casa i tre punti. Al 55esimo Manuel De Luca si avvicina al raddoppio ma quando si trova davanti alla porta la tira praticamente in mano a Gori. Il Pisa però reagisce e al 62esimo Gucher è vicinissimo a Contini ma tira altissimo sopra la traversa. I padroni di casa sono decisi ad accorciare le distanze e soprattutto a difendere la propria metà campo.

Una delle azioni di Pisa – Entella

La partita prosegue senza troppe azioni degne di nota; al 79esimo Schenetti dell’Entella colpisce la traversa e in questo frangente gli ospiti si sono resi pericolosi. Ci si avvia verso la fine della partita e il direttore di gara assegna 5 minuti di recupero. Quando la gara sembrava essersi conclusa la Virtus Entella raddoppia: Toscano si trova in area di rigore, tira di potenza e gonfia la rete di Gori. L’arbitro fischia tre volte e decreta l’Entella vicitrice contro il Pisa.

Il tabellino di Pisa – Entella

PISA (4-3-1-2): Gori; Birindelli, Aya, Benedetti, Lisi; Gucher, De Vitis, Marin (dal 36’st Giani); Siega (dal 12’st Minesso); Masucci (dal 25’st Fabbro), Moscardelli. A disp.: D’Egidio, Perilli, Verna, Sibilio, Liotti, Ingrosso. All.: L. D’Angelo.

VIRTUS ENTELLA (4-3-1-2): Contini; Coppolaro, Chiosa, Poli, Crialese; Settembrini (dal 12’st Toscano), Paolucci, Eramo; Schenetti; M. De Luca (dal 21’st Mancosu), G. De Luca. A disp.: Paroni, Borra, De Santis, Caturano, Currarino, Morra, Adorjan, Bonini, Sernicola, Coulibaly,. All.: R. Boscaglia.

MARCATORI: De Luca (28′); Toscano (90’+5′).

AMMONITI: Birindelli, Aya, G. De Luca, M. De Luca, Eramo, Settembrini, Contini.

ESPULSI: G. De Luca.

ARBITRO: L. Massimi (Termoli).

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20