Allo  Lo stadio Arena Garibaldi-Romeo Anconetani, si è disputata la sfida Pisa-Frosinone. La partita è terminata . Nel primo tempo il Frosinone si è fatto maggiormente vedere, rischiando più volte di passare in vantaggio. Da registrare gli infortuni per Birindelli e Bardi.

Le Formazioni

PISA (4-3-1-2):  Gori; Birindelli, Siega, Minesso, Marin, Aya, Lisi, Masucci, Gucher, Ingrosso, Fabbro. All. D’angelo.

FROSINONE (3-5-2): Bardi; Gori, Paganini, Maiello, Dionisi, Beghetto, Ariaudo, Tribuzzi, Brighenti, Ciano, Krajnc. All. Nesta.

Primo Tempo

2′ Parte subito forte il Frosinone,m che si è guadagnato il primo calcio d’angolo.

5′ Occasione Pisa. Fabbro sulla fascia ha crossato in mezzo, il pallone è arrivato a Siega, il centrocampista pisano non è riuscito ad impattare bene il pallone, con la sfera che è finita tra le braccia di Bardi.Fin qui predominio titolare dei ciociari, che stanno giocando un ottimo calcio, mettendo in difficoltà i toscani.

20′ Occasione Frosinone! Sinistro a giro su calcio piazzato di Camillo Ciano: il pallone si è abbassato a ridosso Gori, l’ex Milan è riuscito opporsi in calcio d’angolo!

Piccoli infortuni per Bardi e Ariaudo, che dopo qualche minuto sono rientrati entrambi sul campo di gioco.

22′ Bardi non c’è la fa è costretto a chiedere il cambio, al suo posto è entrato Iacobucci

28′ Cambio forzato anche per il Pisa, è uscito per infortunio all’occhio Birindelli, al suo posto Pinato. Sembra essere scesa una maledizione a Pisa.

34′ Gori è uscito in tackle su Minesso, tranciandolo letteralmente, l’arbitro ha deciso di non concedere il calcio di rigore.

41′ Ciano è partito in un coast to coast, è arrivato fino a quasi l’area di rigore, ha scoccato un tiro, il pallone si è spento di molto alto sulla traversa.

42′ Occasione Frosinone. Beghetto ha ricevuto il pallone in mezzo da Ciano, con un dribbling ha messo a sedere Aya , davanti alla porta ha fratto partite un tiro strozzato, che non ha impensierito Gori.

Risponde subito il Pisa, Pinato ha messo un pallone in mezzo per Marin, l’ex Sassuolo ha colpito male il pallone, spedendolo fuori.

L’arbitro ha concesso 6 minuti di recupero per i continui stop dati dagli infortuni di Bardi e Birindelli.

51′ Occasione Pisa. Lisi è rientrato sul destro ha messo il pallone in area, Masucci ha spizzato di testa il pallone sul secondo palo, non ci è arrivato per un soffio Fabbro, che agevola la presa di Iacobucci.

Secondo Tempo

Inizia la seconda frazione del match.

53′ Traversa Frosinone. Brighenti dopo aver ricevuto il pallone di testa ha spizzato la sfera per Dionisi, che da un meno di un metro ha spedito il pallone sulla traversa. Che errore per gli uomini di Nesta.

54′ Gol annullato Pisa. Batti e ribatti in area, il pallone è arrivato a Masucci, l’attaccante nerazzuro ha depositato il pallone in rete, ma essendo in posizione di offside, l’arbitro ha annullato il gol.

64′ Ammonito Aya.

68′ Occasione Frosinone. Dionisi, imbeccato da Maiello, l’attaccante mette a terra il pallone ha armato il mancino: conclusione che s’infrange sull’esterno della rete.

71′ E’ uscito Fabbro al suo posto Moscardelli.

78′ Ammonito Masucci.

82′ E’ uscito Minesso al suo posto Di Quinzio.

84′ Occasione Frosinone. Dionisi scatta sul filo dell’offside e coglie di sorpresa la difesa del Pisa, ma poi perde l’attimo e crossa sui piedi di Siega, decisivo nella sua chiusura.

86′ E’ uscito Maiello al suo posto Haas.

88′ Occasione Pisa. Lisi mette il pallone in area, Masucci colpisce il pallone in maniera imprecisa, senz impensierieri Iacobucci

Finisce il match

Tabellino

PISA: Stefano Gori; Samuele Birindelli (dal 29′ pt Marco Pinato), Ramzi Aya, Gianmarco Ingrosso, Nicholas Siega, Mattia Minesso (dal 37′ st Davide Di Quinzio), Marius Marin, Robert Gucher, Francesco Lisi, Gaetano Masucci, Michael Fabbro (dal 25′ st Davide Moscardelli). A disposizione: Andrea D’Egidio, Simone Perilli, Francesco Belli, Daniele Liotti, Tommaso Fischer, Riccardo Perazzolo, Luca Verna, Elia Giani. Allenatore: Luca D’Angelo.

FROSINONE: Francesco Bardi (dal 23′ pt Alessandro Iacobucci); Lorenzo Ariaudo, Nicolò Brighenti, Luka Krajnc, Mirko Gori, Luca Paganini, Raffaele Maiello (dal 41′ st Nicolas Haas), Andrea Beghetto, Alessio Tribuzzi, Federico Dionisi, Camillo Ciano (dal 22′ st Andrija Novakovich). A disposizione: Paolo Bastianello, Francesco Zampano, Przemysław Szymiński, Fabio Eguelfi, Alessandro Salvi, Luca Matarese, Mattia Vitale, Nicola Citro, Marcello Trotta. Allenatore: Alessandro Nesta.

Reti: al ‘ pt .

Ammonizioni: al 19′ st Ramzi Aya (PIS), al 34′ st Gaetano Masucci (PIS), al 21′ st Nicolò Brighenti (FRO).

Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.