Pordenone - Cremonese termina sull'1-0
Pordenone - Cremonese termina sull'1-0

La diciannovesima giornata del campionato di Serie B ha visto tra le altre, sfidarsi anche Pordenone e Cremonese. La partita è terminata sull’1-0 portando così in casa dei neroverdi tre punti importanti per rimanere nella zona alta della classifica. I grigiorossi invece si fermano a quota 21 e occupano il diciassettesimo posto in graduatoria. La prossima giornata il Pordenone dovrà vedersela con il Frosinone mentre la Cremonese ospiterà il Venezia che lotta per la salvezza.

Com’è andata tra Pordenone e Cremonese

PRIMO TEMPO: Comincia puntuale allo stadio Friuli la sfida tra Pordenone e Cremonese. Gli ospiti partono subito bene tanto che al secondo minuto di gioco hanno un’importante occasione: Ceravolo su assist di Piccolo prova il tiro che è però parato da Di Gregorio. Pochi minuti dopo questa chance i padroni di casa passano in vantaggio grazie ad un tiro di Ciurria che sugli sviluppi di una punizione calcia un pallone imparabile per Agazzi. Gli ospiti nonostante il gol non si perdono d’animo e provano a rispondere: Zortea prova a concludere ma Di Gregorio ancora una volta si fa trovare pronto. I ritmi della gara si abbassano di molto dopo i primi venti minuti di gioco e non ci sono azioni importanti da segnalare. Arrivati al 45esimo minuto di gioco l’arbitro assegna due minuti di recupero, dopodiché manda tutti negli spogliatoi.

Pordenone – Cremonese termina sull’1-0

SECONDO TEMPO: Dopo un quarto d’ora inizia la ripresa, Pordenone in vantaggio sulla Cremonese grazie al gol di Ciurria. I padroni di casa sono davvero agguerriti e dimostrano di volere la seconda rete; gli ospiti sono in difficoltà, il pressing dei neroverdi è molto insistente. Al 60esimo Gavazzi entra nell’area dei grigiorossi ma aspetta troppo ad effettuare il tiro che diventa perciò prevedibile. La partita prosegue tra vari cambi da parte di entrambe le squadre; all’83esimo di nuovo il Pordenone con De Agostini che manca di poco la porta. In questo finale di gara la Cremonese sembra essersi assopita, in campo ci sono solo i friulani.

Una delle azioni di Pordenone – Cremonese

Il direttore di gara assegna cinque minuti di recupero. Quando la partita sembra ormai conclusa la Cremonese guadagna un’incredibile occasione con Terranova che però non riesce a gonfiare la rete. Al 94esimo Ceravolo prova a ripartire ma l’azione viene stroncata sul nascere. Il match si conclude con il Pordenone vincitore che guadagna tre punti e con la Cremonese che invece resta ancora in fondo alla classifica.

Il tabellino della gara

PORDENONE (4-3-1-2): Di Gregorio; Almici, Camporese, Bassoli, De Agostini; Zammarini, Burrai, Pobega (63′ Mazzocco); Chiaretti (58′ Gavazzi); Strizzolo (70′ Candellone), Ciurria. A disp.: Bindi, Ronco, Stefani, Semenzato, Pasa, Monachello, Misuraca, Zanon. All.: A. Tesser.

CREMONESE (3-4-1-2): Agazzi; Ravanelli, Bianchetti (90′ Soddimo), Terranova; Zortea (70′ Palombi), Arini, Gustafson, Migliore; Deli (45′ Ciofani); Piccolo, Ceravolo. A disp.: Ravaglia, Volpe, Claiton, Bignami, Castagnetti, Caracciolo, Renzetti. All.: M. Baroni.

MARCATORI: Ciurria (10′).

AMMONITI: Almici, Deli, Terranova, Bianchetti.

ARBITRO: M. Serra (Torino).

Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.