Il sabato di Serie B sarà chiuso dal match tra Spezia e Ascoli, che scenderanno in campo alle 18.00. La gara di andata ha visto il trionfo dei marchigiani per 3-0, in una partita dove l’attacco di casa è stato più cinico sotto porta. I liguri vorranno vendicare la disfatta dell’andata, per continuare la loro striscia positiva e continuare la corsa ai playoff.

Le due squadre sono separate da sei posizioni, ma da soli tre punti. Vista la classifica corta nelle posizioni più centrali, ogni errore può costare caro a entrambe le squadre.

SPEZIA

Lo Spezia si presenta alla gara sicuramente più stanco, visto il recupero infrasettimanale che giocherà questa sera, ma forte dell’appoggio del suo pubblico. Con la vittoria, per 0-3, in casa del Perugia, la squadra di Italiano ha dimostrato di essere molto più precisa in fase di finalizzazione, rispetto al girone di andata. Inoltre, ha una delle migliori difese del campionato, che sabato se la vedrà con uno degli attacchi più prolifici della lega.

ASCOLI

L’Ascoli non ha mai vinto allo stadio Picco, nei precedenti tra le due squadre. Dopo una striscia negativa, la squadra di Zanetti è tornata a fare punti, nelle ultime due partite. Nell’ultimo turno di campionato, il Picchio è stato rimontato, allo scadere, dalla Juve Stabia, al termine di una partita molto combattuta.

Sabato, i Bianconeri arriveranno più riposati degli avversari, ma fare punti non sarà comunque facile. L’attacco dei marchigiani non basterà, servirà anche una buona prova della difesa, non sempre impeccabile.

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20