Allo Stadio polisportivo provinciale di Trapani, si disputerà Trapani-Spezia. Si sfidano la diciannovesima della classe contro la seconda. Il Trapani ha come obbiettivo raggiungere la salvezza, anche se di giornata in giornata si fa sempre più complicato. Lo Spezia ha come obbiettivo i Play-off, ma ad oggi salirebbe in Serie A direttamente, quindi le Aquile dovranno semplicemente mantenere questo ritmo per rimanere aggrappati al loro obbiettivo.

Come ci arriva il Trapani

Il Trapani proviene da 3 sconfitte consecutive, subite rispettivamente contro Cittadella per 3-0, Salernitana 1-0, con la Cremonese invece hanno perso 5-0, ricevendo i fischi dei tifosi che li hanno seguiti fino in Lombardia. Il dato più preoccupante è che la squadra di Castori non segna da tre partite, è questo il dato peggiore. La squadra insieme all’allenatore e il presidente hanno chiesto scusa ai tifosi, chiedendo vicinanza, per ripartire da zero.

Come ci arriva lo Spezia

Lo Spezia nelle ultime 5 partite le ha vinte tutte, guadagnando 15 punti, infatti fino a qualche tempo fa la squadra allenata da Italiano non è che navigasse in buone acque, ma facendo gruppo, sono riusciti a raggiungere questo traguardo fino a poco fa insperato.

Orario e dove vederla in Tv

Trapani-Spezia si giocherà Sabato 22 febbraio 2020 alle ore 15:00 allo Stadio polisportivo provinciale di Trapani. La partita sarà trasmessa in esclusiva in diretta streaming da DAZN.

Probabili Formazioni Trapani-Spezia

Trapani (3-5-2) – Carnesecchi; Strandberg, Fornasier, Scognamillo; Del Prete, Taugardeau, Kupisz, Odjer, Luperini; Biabiany, Pettinari. Allenatore: Castori

Spezia (4-3-3) – Scuffet; Ferrer Canals, Erlic, Capradossi, Marchizza; Acampora, Ricci M., Mastinu; Ragusa, Nzola, Gyasi. Allenatore: Italiano

Possibili sorprese in casa Trapani

Le possibili sorprese in casa Trapani  potrebbero essere Pettinari e Coulibaly. Pettinari attaccante scuola Roma è un ottimo prospetto per la categoria, usare la parola prospetto è un po’ azzardato, trattandosi di un calciatore di 27 anni. Nella squadra siciliana sembra aver trovato il posto giusto, ha già segnato10 gol in 23 apparizioni. Biabiany per la categoria della serie B dovrebbe risultare un fenomeno, fino a qualche anno fa giocava in serie A al Parma. L’ex ducale sembra non essersi ancora immedesimato nella categoria, l’ha dichiarato lui stesso in un’intervista.

Possibili sorprese in casa Spezia

Le possibili sorprese in casa Spezia potrebbero essere Gyasi e Nzola. La coppia di attacco formata dai due giovani è molto complementare, avendo tecnica, corsa, fisicità. I due hanno segnato poco ad oggi, quindi tenendo conto delle voci di mercato, potrebbero sbloccarsi per mantenere la titolarità. Nzola è un ex della gara, essendo lui in prestito dal Trapani, il ragazzo ha una forza prorompente, chiedere ai difensore della Cremonese. Forse i siculi non hanno fatto bene a cederlo.

Pronostico

Parte favorito lo Spezia, ma il Trapani potrebbe essersi caricato a pallettoni per non deludere i propri tifosi

Segno 2

Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.