Vince 1 a 3 il Milan, a Bergamo e contro una diretta avversaria per la corsa Champions, rinsaldando la quarta posizione in classifica e portandosi momentaneamente al terzo posto ad un punto dall’Inter, che dovrà comunque giocare contro la Sampdoria in questo turno di campionato.

Ancora una grandissima prestazione da parte di Piatek che firma una doppietta e innalza la già spaventosa media realizzativa siglando una rete ogni 54′ minuti e rende sbiadito il ricordo di Higuain sostituito nel mercato di gennaio.

PRIMO TEMPO -Passa in vantaggio l’Atalanta al minuto 33′ con Ilicic che si fa beffa della difesa milanista piazzando al centro dell’area una palla da ” rigore in movimento” che Freuler sfrutta battendo Donnarumma che devia la palla, ma non riesce ad impedire la rete.

Spinge ancora in avanti l’ Atalanta e si fa pericolosa con il Papu Gomez che trova il tiro dalla distanza che esce a lato di poco.

La partita sembra avviarsi tranquillamente verso il break, ma Piatek “carica la rivoltella” e con un piattone di sinistro intercetta un traversone di Rodriguez e segna la rete del momentaneo pareggio.


SECONDO TEMPO – Nella ripresa la squadra di Gattuso trova la rete del momentaneo vantaggio al minuto 55′ con Calhanoglu che intercetta uno svarione di Hateboer e scaglia una sassata da 25 metri sulla quale nulla può Berisha.

Rete importantissima questa, non solo perché ribalta il match, ma anche perché restituisce alla rete un giocatore a secco da diverso tempo ed un po’ in crisi.

Pochi minuti ed il Milan ammazza la partita ancora con Piatek che di testa insacca il corner calciato da Calhanoglu anticipando il portiere Atalantino che abbozza l’uscita.

La partita di Bergamo restituisce un Milan cosciente della propria forza e in grado di sostenere la corsa Champions sino alla fine.

Atalanta, Roma, Lazio e Inter sono avvisate.

Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.