Quella corrente è la settimana decisiva per Simone Inzaghi. La firma sul contratto che rinnova il matrimonio tra il mister e il club capitolino, non è ancora arrivata. La fumata bianca sembra però essere ormai vicina. Sono mesi che l’allenatore continua a rassicurare tutti dicendo che la Lazio è la sua priorità, i tifosi sperano quindi di vedere presto la sigla sul rinnovo.


La Lazio vince contro uno Spezia agguerrito


Settimana decisiva per Inzaghi, firma sì, firma no?

La risposta giusta penderebbe più verso il sì. Questa dovrebbe infatti essere la settimana decisiva per il futuro di mister Inzaghi che a poco tempo dalla scadenza di contratto, deve ancora firmare. L’allenatore della Lazio ha sempre rassicurato tutti dicendo che con il presidente Claudio Lotito è in buoni rapporti e che per questo la firma arriverà. Sì, però queste parole è ormai mesi che Inzaghi le ripete. In molti si sono chiesti il perchè di tutto questo ritardo e la risposta più comune è sempre stata: “Ci sono questioni da sistemare”. Prima il mercato, poi il caos dei tamponi che ha impegnato e impegna la società, poi gli accordi su stipendi e bonus e ancora la Champions, il campionato e chi più ne ha più ne metta. Adesso non si può più attendere, o la va o la spacca. Per questo motivo l’ora X dovrebbe essere vicina.

Durante la conferenza stampa pre Lazio – Spezia, alla domanda sul rinnovo, Inzaghi aveva risposto: “Io e il presidente ci vedremo tra poco e questo già lo sapete. Non penso che ci saranno problemi. Penso che questo matrimonio possa continuare nel migliore dei modi. La Lazio per me è la prima scelta“. La Lazio è quindi la sua prima scelta e per questa ragione i tifosi si augurano di vedere ancora per molto tempo, Inzaghi sulla panchina biancoceleste.

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20