Il protagonista assoluto della partita Crotone – Benevento è stato Simy. L’attaccante nigeriano ha messo a segno una tripletta. Se volete leggere il resoconto della partita cliccate qui. Il capolavoro tattico di Giovanni Stroppa ha permesso al Crotone di guadagnare tre punti importanti per fissare il secondo posto. L’ottimo rendimento del Crotone ha messo in luce molti giocatori e sopratutto Simy. Infatti il bomber si rossoblu è seguito dall’Hellas Verona e dall’Udinese che vorrebbero portarlo in Serie A.

Il bomber Simy

Il ragazzo classe 1992 arriva in calabria nel 2016 per 650 mila euro. L’attaccante fino a quel momento aveva militato solo in Portogallo. La sua carriera è stata un continuo flipper fra il Portimonense e il Gil Vicente. Nell’estate del 2016 il Crotone riesce a mettere le mani sul gigante nigeriano. Il primo anno in cui i rossoblu militavano ancora in Serie A, il ragazzo segna quattro gol in 22 presenze. Un risultato insufficiente che rispecchia però anche la squadra che si salva di un soffio. La stagione successiva gioca lo stesso numero di partite segnando però otto reti. Fra queste marcature ricordiamo sopratutto il gol in rovesciata contro la Juventus.

Crotone – Juventus 1 – 1, il leggendario gol di Simy in rovesciata

Questo buon rendimento non basta e la compagine calabrese viene retrocessa. La stagione seguente in Serie B Simy segna 14 gol e cinque assist in 33 presenze. Il nigeriano arriva in quinta posizione nella classifica marcatori di quell’anno. Questo però non basta a riportare il Crotone in Serie A. I calabresi arrivano alla posizione numero 11. La stagione attuale è la svolta per il Crotone che attualmente è al secondo posto, con concrete possibilità di rimanerci fino a fine anno. Ovviamente impossibilitati dall’arrivare primi da un super Benevento che ha conquistato la promozione con sette giornate di anticipo. In questa stagione Simy in 30 presenze ha fatto 14 gol e tre assist.

L’interesse dell’Hellas Verona e dell’Udinese

Nel caso in cui la squadra calabrese salga in Serie A, sicuramente Simy rimarrebbe ai rossoblu. Invece se dovesse rimanere nella serie cadetta, ci sono già due squadre pronte al colpaccio. La prima è l’Hellas Verona che a fine anno probabilmente sarà orfana di Giampaolo Pazzini e che ha bisogno quindi di una punta di ruolo. A contendersi l’attaccante nigeriano abbiamo anche l’Udinese i bianconeri la squadra da sempre gioca un calcio offensivo e Simy data la sua mostruosa altezza potrebbe essere l’uomo giusto per scardinare ogni difesa. L’attaccante secondo il famoso sito Transfermarket vale 1,70 milioni.

Crotone, Simy
Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20