Cronaca Siviglia – Inter

Primo tempo

La finale di Uefa Europa League inizia con il botto. Al terzo minuto Romelu Lukaku supera in velocità Diego Carlos. Il centrale del Siviglia tira giù il belga. L’arbitro fischia calcio di rigore per l’Inter. Il penalty lo batte Romelu Lukaku che spiazza con il piatto il portiere. Siviglia-Inter 0 – 1. Il pareggio degli spagnoli non si fa attendere, al 12′ pareggiano. Jesus Navas crossa dalla linea di fondo e Luuk De Jong anticipa tutti facendo secco Handanovic. Al Siviglia il risultato va stretto ed inizia ad attaccare. De Jong firma la doppietta al minuto 33. Questo quando Banega da calcio di punizione disegna una parabola, che l’olandese deve solo appoggiare in porta con la testa. Il 2 – 1 non dura molto. Anzi molto poco, solo due minuti. Stessa occasione del minuto 33, ma parti inverse. Brozovic mette in mezzo su calcio piazzato e Diego Godin insacca. La prima frazione di Siviglia – Inter finisce 2 – 2.

Siviglia - Inter

Secondo tempo

La pprima kezz’ora del secondo tempo di Siviglia – Inter è più tranquilla. Le due squadre cercano la rete senza però trovare mai occasioni importanti. La partita si sblocca clamorosamente su autogol di Romelu Lukaku. Il bomber che ha sempre portato avanti l’Inter devia al minuto 74′ il colpo di testa di Diego Carlos. La rete viene però assegnata allo spagnolo. Siviglia – Inter finisce 3 – 2.

Formazioni ufficiali di Siviglia – Inter

Siviglia: ounou; Jesus Navas, Koundé, Diego Carlos, Reguilón; Banega, Fernando, Jordán; Suso, de Jong, Ocampos. Allenatore: Lopetegui. A disposizione: Vaclik, Sanchez, Sergi Gomez, Gudelj, Munir, Escudero, Oliver Torres, Vazquez, Jose Alonso, Genaro, Pablo Perez, En-Nesyri.

Inter: Handanovic; Godin, de Vrij, Bastoni; D’Ambrosio, Barella, Brozovic, Gagliardini, Young; Lautaro Martinez, Lukaku. Allenatore: Conte. A disposizione: Padelli, Ranocchia, Skriniar, Biraghi, Borja Valero, Candreva, Eriksen, Pirola, Esposito, Sensi, Moses, Sanchez.

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20