fbpx
Ottobre27 , 2021

Spagna-Svizzera 1-0: la Roja vince senza sforzo, e continua la sua corsa

Related

Milan-Torino 1-0: Giroud porta i tre punti ai rossoneri

Milan-Torino 1-0, questo il risultato dopo i novanta minuti...

Leicester City-Brighton & Hove Albion: pronostico e formazioni

Il Leicester City ospita Brighton & Hove Albion nel...

Burnley vs Tottenham Hotspur: pronostico e possibili formazioni

Burnley e Tottenham Hotspur mireranno entrambi a mettere da...

Sesta giornata Eurolega 2021/22: primo stop per Milano

Dopo cinque vittorie consecutive,l'Olimpia Milano incappa nel primo stop...

NFL, Week 8 – La preview di Packers – Cardinals

L'ottava settimana di NFL si apre con una sfida...

Share

Stasera 10 Ottobre 2020 alle ore 20:45 nello Stadio Alfredo di Stefano di Madrid si è disputata la partita di Uefa Nations League Spagna-Svizzera. La partita si è conclusa con la vittoria della Spagna per una disattenzione di un difensore della Svizzera. La Spagna non ha sprecato le sue energie, ma ha vinto con il minimo sforzo.

Leggi anche: Spagna-Svizzera Nations League: le dichiarazioni pre-partita

Formazioni

Spagna (4-2-3-1): De Gea; Jesus Navas, Ramos, Pau Torres, Gayà; Merino, Sergio Busquets; Oyarzabal, Dani Olmo, Ferran Torres; Ansu Fati. All: Luis Enrique.

Svizzera (5-3-2): Sommer; Benito, Rodriguez, Schar, Elvedi, Widmer; Freuler, Xhaka, Sow; Mehmedi, Seferovic. All: Vladimir Petkovic.

Primo Tempo

Il Primo Tempo è stato privo di emozioni se non per poche occasioni da gol, la Spgna ha giocato con il freno amano tirato, non concedendo in nessun modo alla Svizzera di segnare che comunque ci ha provato fino alla fine. Il primo squillo della gara è degli elvetici che al 12′ sfiorano il gol con Benito, provvidenziale De Gea. Al 14 minuto è arrivato il primo gol della Spagna con Oyarzabal che ha approfittato dell’errore del portiere Sommer e del difensore della Svizzera che doveva ricevere il pallone ma è scivolato. Al 28′ è invece Ferran Torres a sfiorare il raddoppio con un colpo di testa ben indirizzato sul quale è bravo questa volta l’estremo difensore di Petkovic. Per il resto nulla da segnalare.

Secondo Tempo

Un Secondo Tempo ancora più nullo del Primo, la Spagna ha cercato di addormentare la partita, e di difendere il risultato, ma non disegnando di attaccare quando ha potuto. Inoltre nella ripresa parte la giostra dei cambi con l’ingresso in campo di Adama Traorè, ma la grande occasioni per il raddoppio capita sui piedi di capitan Sergio Ramos che calcia a botta sicura da pochi passi trovando l’opposizione con il corpo di Xhaka. Non arriva il colpo di reni nel finale per Freuler e compagni e la gara termina con la vittoria degli iberici. Tre punti per la Spagna che si trova al primo posto del Gruppo D. Una nuova sconfitta per la Svizzera, che ora deve obbligatoriamente vincere con la Germania.

Il calciatore Spagnolo che ha realizzato il gol decisivo Mikel Oyarzabal ha festeggiato sui social la sua gioia per la vittoria della sua Nazionale, anche grazie al suo contributo.

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20
spot_img
Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20