Sabato 22 febbraio- ore 18- allo stadio Mazza di Ferrara, andrà in scena il secondo dei tre anticipi Spal-Juventus. I padroni di casa, ultimi in classifica e reduci dalla sconfitta di Lecce, la prima della gestione Di Biagio, cercheranno di rendere la vita difficile alla capolista anche se pare assai improbabile. I bianconeri, dal canto loro, vogliono continuare a vincere per tenere dietro la Lazio distante solo un punto.

Qui Spal:

Fuori Vicari, Cionek e D’Alessandro per infortunio, Di Biagio proporrà il 4-3-3 con Berisha tra i pali, in difesa il quartetto sarà composto da Cionek, Bonifazi, Zukanovic e Rega. In mezzo al campo, si muoveranno Missiroli, Valdifiori e Castro. In avanti, spazio al tridente Valoti-Di Francesco-Petagna.

Qui Juventus:

Sarri intende schierarsi sempre con il 4-3-1-2 Nel quale rientrerà Ronaldo dopo il turno di riposo a far coppia con Higuain, dietro ai quali agirà Dybala. A centrocampo, fuori causa Pjanic per infortunio, giocheranno Rabiot, Bentancur e Matuidi. In difesa, davanti a Szcezny, toccherà a Cuadrado a destra, Alex Sandro a sinistra, con.De Light e Rugani centrali, vista la squalifica di Chiellini.

Le probabili formazioni:

SPAL(4-3-3): Berisha, Cionek, Bonifazi, Zukanovic, Rega, Missiroli, Valdifiori, Castro, Valoti, Di Francesco, Petagna. All. Luigi Di Biagio

JUVENTUS(4-3-1-2): Szcezny, Cuadrado, De Light, Rugani, Alex Sandro, Matuidi, Bentancur, Rabiot, Dybala, Ronaldo, Higuain. All. Maurizio Sarri

SPAL-JUVENTUS: DOVE VEDERLA IN TV

La gara sarà trasmessa sabato 22 febbraio 2020 in diretta esclusiva su Sky Sport Serie A alle ore 18

Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.